CASO CHIEVO

Cosenza, presentata domanda di
riammissione in Serie B

Cosenza, presentata domanda di riammissione in Serie B




Il Cosenza ha ufficialmente presentato domanda per la riammissione in Serie B.
Il Chievo Verona, dopo la conferma della mancata ammissione al torneo cadetto da parte del Consiglio Federale, è sempre più vicino all'esclusione dal calcio professionistico. Da regolamento, in questi casi, ad essere ripescate sono le migliori tra le retrocesse in Serie C e in virtù del 17 posto in classifica nell'/

    /timo torneo di Serie B sarebbe proprio il Cosenza a poter usufruire del ripescaggio in cadetteria.

     

    Di seguito il comunicato del club:

     

    “La Società Cosenza Calcio, in seguito alle determinazioni del Consiglio Federale che si è tenuto in data odierna, comunica di essere in procinto di depositare tutta la documentazione necessaria per la riammissione al Campionato di Serie B 2021/2022 comprensiva della fideiussione di € 800.000″.
    “Lo scenario che si apre oggi per il Cosenza Calcio è il ris/





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *