ISCRIZIONI

Consiglio Federale, esclusi il
Chievo e cinque squadre di C

Consiglio Federale, esclusi il Chievo e cinque squadre di C

Sono stati respinti i ricorsi presentati dalle squadre che non hanno ottenuto esito positivo dalla Covisoc in merito all'iscrizione al prossimo campionato. 

Si è svolto questa mattina il Consiglio Federale della FIGC che doveva esprimersi in merito alle situazioni del Chievo Verona e di cinque club di Serie C ovvero Carpi, Novara, Sambedenettese, Casertana e Paganese. Dopo il no da parte della Commissione di vigilanza delle squadre di calcio professionistiche anche il Consiglio Federale ha escluso le sei squadre dal prossimo campionato, con le società che adesso devono sperare in un ribaltone da parte dell'organo di giudizio finale, il Collegio di Garanzia del CONI, per evitare l'esclusione dai campionati professionistici. 

 


ALTRI ARTICOLI

 

IL PALERMO VICINISSIMO A FELLA

 

IL PALERMO SCOMMETTE SU SOLERI

 





1 commento

  1. Massimiliano la bua 10 giorni fa

    Mi sfugge una cosa . Come mai queste società sono state bocciate ed il catania con 60 milioni di debiti e tra l'altro anche con l'agenzia delle entrate è stato iscritto ? C'è qualcuno che mi sa rispondere?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *