ACCUSA

Caso fallimento: perquisizioni
anche al Tribunale

Caso fallimento: perquisizioni anche al Tribunale

 

Dopo la notizia sul caso del mancato fallimento pilotato e del comunicato della Procura di Caltanissetta sono emerse delle novità che riguardano le perquisizioni anche nel Tribunale di Palermo


LEGGI

Fallimento, Zamparini: «Ora che ho venduto il Palermo...»


 

I militari della Guardia di Finanza sarebbero all'interno della sezione fallimentare facendo rinviare tutte le udienze, mentre altre perquisizioni sarebbero state svolte in altri uffici di professionisti. La Guardia di Finanza starebbe cercando dei documenti a supporto delle accuse che hanno portato alla sospensione del giudice Giuseppe Sidoti dalle sue funzioni per un anno a sostegno della tesi portata avanti dalla Procura di Caltanissetta. Porte sbarrate, quindi, al Tribunale di Palermo nella sezione fallimentare. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *