FOCUS

L'avversario, la Paganese:
una squadra da trasferta

L'avversario, la Paganese: una squadra da trasferta



Ora che il Palermo ha ottenuto i primi tre punti della stagione, i rosanero dovranno, per la prima volta, cercare di confermarsi. L'avversario di domani rappresenta una buona occasione giocando fra le mura amiche anche se i tifosi non ci potranno essere.

 

LA PAGANESE

Il Palermo incontrerà una squadra che sta altrettanto bene ottenendo 10 punti in 10 gare disputate (una delle poche squadre ad aver disputato tutte le sfide). Gli azzurrostellati stanno facendo bene soprattutto in trasferta ottenendo le uniche vittorie. L'ultima a Teramo è stata una vera sorpresa anche se la squadra di casa aveva un giocatore espulso. La Paganese viene da un pareggio interno contro l'Avellino, un altro risultato importante e proverà a fare altrettanto al "Barbera" nella sua storica prima volta a Palermo.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

La squadra di mister Erra si schiera con un 3-5-2 classico con due giocatori in avanti molto diversi; ovvero Diop e Guadagni. Il primo è il vero talento di questa squadra, il leader tecnico che usa dribbling e velocità creare pericoli nell'area avversaria. Inoltre è anche rigorista, è suo il gol dagli 11 metri segnato contro l'Avellino. Guadagni, invece, è più bomber e insieme possono essere pericolosi. La Paganese è alla portata del Palermo, ma una sfida del genere può riservare delle insidie. Gli uomini di Boscaglia dovranno confermare l'approccio avuto a Castellammare di Stabia e nel derby contro il Catania. I tre punti casalinghi si possono ottenere, ma occhio a sottovalutare l'avversario.


NEWS DI GIORNATA

 

GDS - PALERMO, LA RINASCITA DELL'ATTACCO

 

CORSPORT - PALERMO, RITROVATA LA VIA DEL GOL

 

PALERMO: FLORIANO - SARANITI, BOSCAGLIA RITROVA I SUOI BOMBER

 

TESSER: «ALMICI MERITA CATEGORIA SUPERIORE MA PALERMO...»

 

BOSCAGLIA: «SIAMO IN FIDUCIA, SARANITI STA BENE ED È CON NOI»

 

«DOBBIAMO DARE DI PIÙ, ANCORA NON BASTA. OK SILIPO E LUPERINI»





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *