ROSANERO

VIDEO - «Io figlio di Palermo»:
Accardi a «Un anno da aquile»


“Sono figlio di Palermo. La maglia la sento il triplo degli altri, prima da tifoso e poi da calciatore. Ricorderò per sempre quello che ci siamo detti in campo io e Martinelli a Cittanova”. 
Andrea Accardi è l’ultimo protagonista di “Un Anno da Aquile”
 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *