FIDUCIA

Zamparini: «Il Palermo deve
arrivare a gennaio in testa»

Zamparini: «Il Palermo deve arrivare a gennaio in testa»



 

La sfida tra Lecce e Palermo è anche la sfida tra i due allenatori, Fabio Liverani e Roberto Stellone, entrambi ex giocatori e giovani per la carriera di allenatore. Al Corriere dello Sport, Maurizio Zamparini parla di entrambi elogiando sia uno che l'altro. Ma con il suo di allenatore è molto esigente:

 

IL PALERMO DI STELLONE

«Sembra che la squadra abbia ritrovato quello spirito che aveva perso. Contro il Crotone non è stata una buona partita - ha detto Zamparini - Non è ancora il vero Palermo, dobbiamo dare tempo al tecnico. Ma una nuova vittoria sarebbe decisiva per l'autostima e per prendere il ritmo giusto per la A. Il Palermo ha più qualità delle altre. Deve arrivare a gennaio in testa al campionato». 


LEGGI

 Lecce-Palermo: un cerchio che potrebbe chiudersi 15 anni dopo

Liverani: «Non allenerei mai per Zamparini»


 

LIVERANI

Poi una risposta alle dichiarazioni di Liverani, il quale ha affermato che non allenerebbe mai una sua squadra: «Gli voglio bene, è uno dei più forti che abbia mai avuto, straordinario, un calciatore di cui ero contentissimo. Forse la sua delusione è che non l'ho chiamato mai come allenatore (ride). E' stato fra i papabili ma a volte è solo una questione di coincidenze. Mi fa piacere che stia facendo bene a Lecce, se le qualità del tecnico sono quelle del calciatore, diventerà grande».






4 commenti

  1. CiurudduScaiNius24® 55 giorni fa

    E' un messaggio ben preciso, a febbraio torna Tedino u stigghiularu jajajjjajajjajajajaj dai che Tramezzini è agli ultimi rantoli, un cià fa chiù.

  2. wert 55 giorni fa

    NON VENDE!!!!!.....NON VENDE!!!!!....si diverte a prenderci per i fondelli....... Questo è il suo vero passatempo.......tanto questi tifosi sono.......BAU:::BAU....

  3. swarz 55 giorni fa

    A gennaio.. come l'anno scorso? Ma non ha detto che doveva vendere il 100% ... ma come si deve fare.... :D

  4. AquilaRosanero 55 giorni fa

    È inutile che il friulano spari le solite caz..volate. È ormai risaputo che chi viene ad allenare la zamparinese sono tecnici di fascia bassissima, a fine carriera o giovani di belle speranze. Chi ha un minimo di autostima se ne tiene alla larga.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *