CESSIONE SOCIETARIA

Zamparini e il closing: «Tutto
fatto, resto come consulente»

Zamparini e il closing: «Tutto fatto, resto come consulente»



 

La trattativa per la cessione societaria al gruppo segreto quotato in borsa va avanti, anzi... è già conclusa. Almeno secondo quanto dichiarato dal patron del Palermo Maurizio Zamparini: ci sono solo delle questioni burocratiche da risolvere, ma il più sarebbe fatto. 

 

«Ho firmato un patto di riservatezza, il closing è già fatto, ora si tratta solo di questioni burocratiche - afferma Zamparini al Corriere dello Sport - Nella nuova proprietà rimarrò come consulente esterno. Chi subentra ha una strategia precisa per cui Foschi sa che dobbiamo rinforzare la squadra, cedendo tre o quattro elementi che non hanno spazio e che non sono di prospettiva Serie A, come Ingegneri, Accardi o altri giovani, per sostituirli con quattro o cinque di alto livello che possano garantire il futuro. Per questo è andato in giro, con il duplice obiettivo di vincere subito e di disputare un campionato di A a buon livello. Ovviamente ci auguriamo che Haas e Falletti restino anche nella prossima stagione per avviare il progetto della nuova realtà imprenditoriale che parte adesso e ha come traguardo le coppe europee».

 

Mentre al Giornale di Sicilia, Zamparini è più cauto: «Nessuno ci corre dietro, spero di chiudere entro la prossima settimana». Secondo l'articolo di Benedetto Giardina tra martedì e mercoledì ci saranno degli incontri crucali per il closing tra Zamparini e i rappresentanti del fondo tra cui Maurizio Belli, poi si procederà con le ultime operazione per il closing.


LEGGI

Cellino: «Io e Zamparini diversi Palermo favorito per la A»


 

Salvatore Geraci scrive che: «Zamparini e Foschi domani si incontreranno per mettere a punto la strategia di mercato invernale», mentre per quanto riguarda il closing «è atteso in settimana, probabilmente giovedì, o comunque a breve scadenza. Ormai siamo al conto alla rovescia che dovrebbe concludersi con gli ultimi dettagli. Zamparini e il suo studio legale stanno mettendo a punto una serie di accordi che per il patron, intenzionato, a quanto pare, a cedere il 100% del pacchetto azionario e, per sua stessa ammissione, a mantenere l'incarico di consulente sportivo, rivestono particolare importanza. Clausole per garantire che dopo la sua uscita verranno rispettati tutti gli impegni compresi il saldo del debito di 22.800.000 nei confronti di Alyssa, che detiene i diritti del marchio rosanero per mezzo della partecipata Mepal, e della altre passività per una somma di 50 milioni circa».

 

Dopo il closing ci sarà da definire la nomina del nuovo presidente e la formazione del nuovo CdA. Non è escluso l'impiego del finanziere Ponte a guidare la società, uomo di equilibrio fra le attese del patron e gli acquirenti. Le novità più grosse sono - secondo quanto scritto da Salvatore Geraci sul Corriere dello Sport - per le nomine del CdA e del collegio dei sindaci affinché vengano garantite le minoranze, attraverso particolari clausole stabilite nell'atto finale, e rispettate le intese anche in merito ad eventuali investimenti, quali la squadra e gli impianti primari come lo stadio e il centro sportivo. La signora De Angeli non farà parte del nuovo direttivo, il numero dei consiglieri non sarà inferiore a cinque, e due potrebbero essere palermitani. Nell'ultima partita contro il Pescara si era rivisto allo stadio Giammarva, chissà se per lui si conserverà una poltrona. Certamente c'è ancora tanto da sapere di questa operazione giunta alle battute finali.

 

Della nomina nel nuovo presidente e sulla composizione del CdA, Zamparini al Giornale di Sicilia ha affermato di avere incontrato Giammarva: «L'ho incontrato una decina di giorni fa ed è una di quelle persone che può fare comodo alla nuova società. Ho comunque incontrato altre due persone di Palermo». Nell'articolo di Benedetto Giardina si ipotizza anchela figura di Guglielmo Micciché, l'ex vicepresidente del Palermo che potrebbe rientrare in società. Infine, sempre secondo Giardina, ci sarebbero due bonus per Zamparini sulla cessione societaria: uno relativo alla possibile promozione in Serie A, l'altro in caso di vincita della battaglia legale contro il Frosinone.






18 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 25 giorni fa

    Occuparsi da tifoso delle questioni societarie ed economiche equivale ad andare al cinema e commentare Fellini o Bertolucci con i dati di bilancio della produzione. Con competenza sopraffina, s'intende.

  2. Funk 26 giorni fa

    Un'altra truffa voi su quale base ancora andate dietro alle sceneggiate del demone quando i nomi non ci sono mai di chi acquista la società s'è dovesse essere cosi ma x me non ci sono dubbi la città gradirebbe che la stampa prendesse le distanze da questo spirito immondo sarebbe il minimo x l'ennesima mancanza di rispetto verso tutti noi a dir poco

  3. rosario 26 giorni fa

    Dimenticavo gli garantiscono che può continuare a scassare la m*****a a tutti dall'allenatore ai giocatori , direttori sportivi, può altresì, rilasciare interviste quando e come vuole e parlare a ruota libera secondo voi è o non è un affare o l'ultima plusvalenza.

  4. rosario 26 giorni fa

    Se fosse tutto vero credo che possiamo parlare di affarone da parte sua ma ci pensate ha trovato chi copre il passivo di bilancio, chi mette i soldi per proseguire la stagione, gli copriranno i 22 milioni che lui doveva fare rientrare per ultimo si becca pure il bonus sull'eventuale promozione ed eventuale risarcimento bene scusate a conti fatti saranno 40/50 milioni e secondo voi il Palermo calcio questi soldi li vale?

  5. CiuridduScaiNius24® 26 giorni fa

    Dimenticavo, l'intrallazzatore ci misi puru u carico, in A abbiamo come obiettivo le coppe europee jajajajajajjajajajjaj la colpa non è sua, ma di chi ancora gli crede. Tavernello man vai a dire a to cucinu Cicci casemundaChampions jajajajajjajajajajaj

  6. CiuridduScaiNius24® 26 giorni fa

    Jajajajajajjajajajajaj tutto fatto resto come consulente jajajajajjajajaja ma chi può credere a queste gran cavolate per non dire altro. Stadio sempre VUOTO fino a quando ci sarà questo soggetto, ma ancora credete a uno che ne ha raccontate di palle a bizzeffe? Lui consulente, si va in A e pur avendo poche quote si fottterà il 100% dei diritti tv jajajjajajajajajja Buffone!

  7. Paolo 26 giorni fa

    Ooohhh. Tutto fatto. Assolutamente indolore, non ce ne siamo neanche accorti

  8. Oh rubini ! 26 giorni fa

    Ma che tu fai ? Stai sempre hosti, a scrivere migliaia di hommenti ? Home si dice dalle vostre parti e che c'hai, lo scisone di hommenti ?

  9. Società Unica Caramelle Amenta 26 giorni fa

    Io voglio una società che operi solo minusvalenze e che faccia capire che all'occorrenza qualche biglietti omaggio chiedendo all'amico si può sempre ottenere. Solo questo. Io sto con AZFE. E tutti quelli che la pensano come lui. Tutti allocchi chi non ha capito che zamparini rimarrà in eterno. Mi fate ridere. Ah ah ah (infatti rido)

  10. noitifosidelpalermo.jimdo.com 26 giorni fa

    É dal 2012 che dice è tutto fatto, dai famosi arabi al centro commenrciale..

  11. Rubini 26 giorni fa

    @Anarchico. Non so proprio un bel niente, seguo i fatti, però da tifoso. Sa invece, e tanto, questo 'Società Unica Mentina'. La storia di tal FONDO non è ancora iniziata (e chissà se inizierà) eppure ( cogito, ergo) 'SUM' ne conosce addirittura la fine (fallimento, e tutti i piccioli-paracadute, diritti tv, plusvalenze Puscas, miii Tottenham!- nelle tasche di Zampa). Ah, stavolta il fallimento sarà vero. Perché quello richiesto dalla procura era finto. Tutto finto e tutti raccuordo. Tutti dentro, dlin dlin.

  12. Cernero 26 giorni fa

    Per commentare su questo sito non è obbligatorio essere decerebrati

  13. Anarchico 26 giorni fa

    Ruby tu sai benissimo che le cose stanno come dico io, critichi la tifoseria e ti schieri con chi secondo te va ringraziato in eterno.

  14. Rubini 26 giorni fa

    @Società Unica etc. Verdi? Che ci devi fare, con Verdi? Che facciamo, ripetiamo i vecchi errori? Guarda, senti a me, si potrebbe tentare con Pastore, che ha voglia di riscatto, ( con 15M si chiude) poi anche con Cavani, più in là, certo, più in là, due, tre anni di buona serie A e poi vediamo. La piazza è stremata, la piazza è avvilita, ma ha voglia di sognare. Ricordi Pretty Woman? = Cosa vuoi? = Voglio il sogno!=...Pretty woman, walkin' down the street... Pretty woman. the kind I like to meet...

  15. Societá Unica Caramelle Amenta 26 giorni fa

    Infatti zamparini ha già venduto ma non è una vendita e anche se venderà comanderà sempre lui perché col due percento delle quote si può comandare. Lo sanno tutti. Da domani si leggerà Palermo su Verdi ma poi cederanno Puscas al tottenham e incassato plusvalenza. Stiamo facendo di tutto per salire ma riscendere perché il paracadute si riapra. Il fondo è d’accordo. Stellone ha il contratto fino a giugno. Tornerà Tedino per la B. È tutto scritto. Diritti TV? Nelle tasche di Zampa, poi fallimento, stavolta vero.

  16. Giuppi 26 giorni fa

    Grazie presidente per aver chiuso degnamente un percorso che rischiava di essere ricordato male. Grazie anche per non aver mollato la squadra alla sorte di tante altre decedute. Un ultima richiesta: proteggere questo gruppo fino alla promozione, non scassatelo alle prime difficoltà. Ora i palermitani non hanno più alibi. Il tempo delle sconfitte consecutive e del lavoro a ribasso è finito. Spuntate o vi meriterete in futuro solo squadrette

  17. Rubini 26 giorni fa

    @Anarchico. Puscas è stato un grande colpo, ed è già del Palermo. Haas ( non Hass, che assist con il Pescara, eh?, hai visto la partita?) è in prestito, il suo futuro non dipende quindi (solo) dal Palermo. Rajkovic, se non sbaglio, è in scadenza di contratto, comunque va verso i trent'anni. Cos'è poi, ti sei convinto delle capacità di Rajkovic? Che ne pensano gli altri appassionati 'tifosi rosanero', è una nieigghia, una resca, oppure in fondo in fondo per quest'anno si può pure tenere, poi eventualmente con la serie A si vedrà?

  18. Anarchico 26 giorni fa

    Furbo Zamparini. Perché racconta del closing fatto? Penso che tra martedì o mercoledì cominceranno ad uscire notizie tipo La fiorentina su puscas, l'Atalanta riporta Hass alla base, il Cagliari su rajkovic quindi come fare a calmare la piazza già stremata da questa persona? Semplice closing fatto con ignoto però stavolta è fatta ah.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *