MIXED ZONE

Vivarini: «Catanzaro è
il progetto che cercavo»

Vivarini: «Catanzaro è il progetto che cercavo»



Il Catanzaro ha da appena due giorni un nuovo allenatore: si tratta di Vincenzo Vivarini, che ha preso il posto dell'esonerato Antonio Calabro. Mister Vivarini si è presentato alla stampa parlando del Catanzaro come di "una società di alto spessore". Queste alcune delle sue dichiarazioni da neo-tecnico giallorosso:

 

 

È un progetto che cercavo, c’è tutto qui per fare bene. Calcisticamente sono innamorato del Sud Italia: il calcio vero è quello fatto di passione dei tifosi, trasporto per la squadra, attaccamento ai colori. Catanzaro è una piazza che vive di calcio, ti dà gli stimoli per rendere al meglio”.

 

 

IL CATANZARO DEVE RITROVARE FIDUCIA

“La squadra l’ho trovata chiaramente non tranquilla. A loro ho detto che devono avere grande autostima perché non è tutto negativo. Non è che qui c’è il rischio di retrocedere e poi ci sono dei valori”.

 

 

RICERCARE LE MOTIVAZIONI

“A livello individuale, questa squadra può dare molto di più di quello che ha dato. Dobbiamo andare a cercare le motivazioni di questa situazione: in questo momento di studio dovremo capire il perché, le situazioni possono essere varie. Può essere un problema di testa, fisico, ambientale o tattico”.

 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *