PALERMO-COSENZA

Vittoria e primato, l'esultanza
social dei giocatori

Vittoria e primato, l'esultanza social dei giocatori



 

L'importanza della vittoria di ieri del Palermo sul Cosenza è tale da far esultare mezza squadra sui propri profili social. I tre punti conquistati al novantesimo hanno permesso al Palermo di ottenere il primo posto in classifica, almeno temporaneamente in attesa del posticipo di questa sera Pescara-Lecce. 

 

Ieri Ilja Nestorovski aveva pubblicato un post su Facebook in cui sosteneva che quest'anno c'è un'altra mentalità, più cuore e più anima rispetto a qualche mese fa. La dimostrazione dell'unità del gruppo e della voglia di vincere si vedono dai numerosissimi messaggi che pubblicano i giocatori per una vittoria ottenuta. Stellone in conferenza ha più volte detto che la voglia di vincere non manca a questo gruppo e lo si vede dal campo e fuori. 


LEGGI

Puscas su Instagram: «Passo dopo passo»


 

Nestorovski, oltre il messaggio su Facebook, ha pubblicato anche una storia su Instagram con l'esultanza con i compagni e le mani che applaudivano i propri compagni. Haas scrive anche "Passo dopo passo, forza Palermo" riprendendo le parole di Puscas proprio su Instagram. Aleesami pubblica una foto con il suo amico Struna che escono dal campo e lo stesso sloveno mostra i muscoli per una vittoria fondamentale. 

 

Contento per la vittoria anche Alastra, al momento alle prese con l'infortunio che lo sta tenendo fuori dai campi, ma la sua testa, come i suoi compagni, è proiettata al Palermo. Mazzotta riconosce l'importanza della vittoria: "Altri tre punti importantissimi", mentre Trajkovski riassume con un semplice "+3". Stefano Moreo si delizia mostrando la classifica con il Palermo primo scrivendo "Vamos" con i cuori rosa e nero, da casa festeggia anche Rispoli pubblicando un semplice "Grande Palermo". 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *