Vittoria dentro e fuori dal campo. I possibili scenari - Forza Palermo Calcio Giornale
INCUBO FINITO

Vittoria dentro e fuori dal
campo. I possibili scenari

Vittoria dentro e fuori dal campo. I possibili scenari



Il Palermo potrà godersi una Pasqua all'insegna della serenità dopo la doppia vittoria avvenuta sia in campo che fuori. Prima nella mattinata con la notizia del Tribunale che ha rigettato l'istanza di fallimento depositata dalla Procura, poi la sera con la vittoria importante di Chiavari per 2-1. 

 

La fine dell'"incubo" fallimento potrà permettere alla squadra e alla società di pensare solamente all'obiettivo prinicipale, la promozione in Serie A. Seppur Tedino è stato bravo a isolare i giocatori dai fattori esterni al campo in questi mesi, l'incertezza del futuro societario pesava su ogni partita del Palermo come una spada di damocle. Il pensiero adesso sarà solo per i risultati sul campo, ma potrebbero aprirsi dei nuovi scenari sul fronte della vendita della società. Zamparini ha dichiarato che penserà a trovare degli acquirenti seri e nei prossimi mesi potrebbero esserci delle novità, come il ritorno di Frank Cascio, in quanto la sua trattativa con il patron rosanero si era interrotta bruscamente con la notizia dell'istanza fallimentare, ma non sono escluse altre piste.

 

La Gumina, da eterna promessa a idolo dei tifosi

 

Vecchie o nuove trattative per comprare il Palermo potrebbero accompagnare l'estate dei tifosi rosanero, ma anche questo dipenderà se la squadra di Tedino riuscirà a raggiungere la promozione, ormai troppo importante per visibilità e soprattutto economia con gli introiti dei diritti televisivi della massima serie. Il Palermo è attualmente al terzo posto ad un punto di distanza dal Frosinone, ma i rosanero hanno una partita che recupereranno lunedì sera a Parma. Dopo di che mancheranno nove giornate per la volata finale. 

 

Un dubbio che accompagnerà Tedino in queste ultime giornate sarà chi schierare in attacco: La Gumina è in una forma smagliante, tre gol nelle ultime tre partite e un'intesa con Coronado che migliora partita dopo partita, ma il capitano Nestorovski è tornato a disposizione. L'attacco visto contro Carpi ed Entella ha convinto il tecnico trevigiano, che potrebbe tornare a schierare La Gumina e il macedone con Coronado a supporto partendo come mezzala. Dal match di recupero contro il Parma si potrà vedere una prima indicazione, ma sarà fondamentale recuperare altri punti nei confronti degli avversari per essere ancora più vicini al vero e unico obiettivo del Palermo, che potrà spazzare via definitivamente tutti i problemi: la Serie A






22 commenti

  1. Marcello 30/03/2018

    No, Demetrio, non ero io. Quante lettere negli anni a Zamparini, come se fosse Babbo Natale. Tutte un po' servili e ammantate di retorica spicciola, sentimentalismo e ipocrisia. Io sarei stato molto più diretto, schietto. Caro Maurizio, vedi di accattare un centrale, due centrocampisti e un bomber chi controcaxxi, da 30 golli a campionato. Casinnò a sky non lo rinnovo e non m'accatto manco u bighiettu. Ridotto.

  2. Demetrio 30/03/2018

    Scusate volevo chiedere a Marcello se lui è anche il Gatto Silvestro a cui anni fa pubblicarono una lettera sul GdS contro Zampavattene.

  3. subbuteo meglio della zamparinese 30/03/2018

    @Seeee sua moglie Secondo me oltre a Topo Gigio alias Marcello, Alias Aristogatto, Alias una caterva di altri nick è anche j. Sommerville e isatacuracaticachi hahahahahhaha un vero caso clinico.

  4. Topo Gigio 30/03/2018

    Zamparini Vattene quando non avete altri argomenti la gettate nel personale. Questo la dice tutta sul tuo vero essere e sulla tua personale onorabilità. Altro che vero uomo....... Puah c'è solo di schifiariti per quello che sei. Contento che ti si sta spappolando il fegato.

  5. Pure a me mi piace u Rascagniuni 30/03/2018

    Scusassero, mi hanno riferito che qua si possono fare incontri Gay, sarei interessato. Scrivetemi pure in privato, Max serietà, no effemminati e catanesi.

  6. Sergino 30/03/2018

    Ma neanche io lo sapevo. Comunque, qua si parla di palloni che rotolano, mi pare fuori luogo andar a sindacare nelle mutande altrui.

  7. Sorpreso 30/03/2018

    Non lo sapevo che marcello aristogatto è fro.cio, ma ora che lo dite mi accorgo che i suoi atteggiamenti hanno i crismi della che.cca. Ma mi sorprende che gli piaccia il brociolone molle di Zamparini

  8. Isatacuracaticachi 30/03/2018

    Che tenerezza

  9. Marcello 30/03/2018

    Marcello si, aristogatto (tutto minuscolo, please) pure, ma Topo Gigio no, questo non sono io. Il nick è stata una mia idea, ma scritto così: Topo Gigi-o, o così: Topo Gigi-O . Era però un riferimento, quindi tutta un'altra cosa.

  10. Seeee sua moglie 30/03/2018

    Topo Gigio alias Marcello, Alias Aristogatto, Alias una caterva di altri nick, non ha moglie perché non si è mai maritato perché è un frociazzo indegno. Il suo sogno proibito? Maurizio Zampapappone, ne è letteralmente innamorato da sempre.

  11. Aristogatto 30/03/2018

    Palermo al cinema.

  12. Zamparini Vattene 30/03/2018

    @ Topo gigio dato che sei senza dignità e accetti tutto, fissami un appuntamento con tua moglie che ci penso io a farle capire cosa è un vero uomo.

  13. Aggregazione galattica lame rotanti 30/03/2018

    Non vediamo l'ora di vincere per la seconda volta la Coppa Italia di Serie C, il cui trofeo è stato trafugato... Ma per tornare ai fasti di una volta è necessario liberarsi del Friulano!

  14. Topo Gigio 30/03/2018

    Bla bla ble bla bla............................ Continuate, arrampicatevi sugli specchi, cercate giustificazioni che non stanno nè in cielo nè in terra.............. Ma sì, certo, avete ragione voi. La verità è che a essere falliti (ma come tifosi) siete esclusivamente voi, quelli che non vanno e, invece di soffrire con dignità, parlate pure............... Siete solo degni di essere gli strisciati senza patria che siete o di essere cacanesi del virticchio.

  15. Blackmamba 30/03/2018

    Tutta questa situazione è torbida così come chi la creata cioè il friulano, da tempo si sono fatte leggi per legalizzare l'illegalità proprio per coprire corrotti, evasori fiscali e delinquenti, (non ultima quella di pochi giorni fa che mette fuori tutti quelli fino a quattro anni di pena facendogli pulire i giardini e di notte delinquere...) Zamparini non andrà via in quanto il palermo calcio è ormai un pilastro per le sue scatole cinesi oltre che una buona fonte di reddito, mi spiace solo che ancora cè gente che crede in lui come se nulla fosse, vedremo gli altri processi come andranno.

  16. Blackmamba 30/03/2018

    Gli scenari sono CHIARI a quasi tutti, quando ho scritto di "sentenza morbida" in pochi non lo hanno capito. I giudici hanno detto che non ci sono le condizioni per un fallimento per via dell'immissione di capitali da parte del friulano, ma altresì hanno scritto che ci sono decine di milioni di debiti, passaggi vari tra società sempre di sua pertinenza e come "conditio sine qua non" il denaro proveniente dalla promozione. Fossero stati in malafede avrebbero avuto mille modi per affossare il Palermo. Adesso però cè la parte penale. E sono certo se arriva anche una triste serie A tipo Benevento.

  17. zamparini vattene 30/03/2018

    @ERIC ok siccome ti rispetto nto cuxxxxu ta miettu, ma va ieccati.

  18. ERIC 30/03/2018

    ONORE E RISPETTO..... al presindentissimo che vi a fatto conoscere x tanto tempo il calcio che conta...... grazie maurizio zamparini. x tutti voi faccioli che sapete solo criticaree che allo stadio non si vi vede mai ......tenetevi le strisciate.....non abbiamo bisogno di voi trditori piu di giuda. palermo ti amo

  19. Salvatore 30/03/2018

    Topo Gigio non è forse vero che gli allenatori,DS e calciatori sono stati cambiati come calzini? Roba che non si vede nemmeno in terza categoria! Sei capace di smentirlo? Il Palermo non è fallito in tribunale, ma nei cuori e nell'entusiasmo dei più si, è già fallito da un pezzo, fallito nella coscienza e nella passione della maggior parte dei tifosi. La A come l'ultima scorsa è un insulto allo sport, io non ci tengo a rifarla in quel modo, fatevela voi che casomai sarete quelli che magari vogliono vedere le grandi del calcio italiano al Barbera, a me non interessa.

  20. Aggregazione galattica lame rotanti 30/03/2018

    Lo scudetto al Palermo, secondo Walter Zenga.

  21. Topo Gigio 30/03/2018

    Bla bla bla bla bla................ Solo un chiacchiericcio sgangherato e privo di soluzioni. Ah, già, Zamparini dirà sempre di no, questo l'alibi di tanti (???) criticoni............ Contenti? Certo. Chi ama il Palermo non lo vorrà mai vedere fallire. Ci è già bastato doverlo fare una volta. NOI abbiamo già dato. Volete dare pure voi? Accomodatevi: fate fallire le vostre "strisciate" d'adozione (compreso il "cacania")...................

  22. salvatore 30/03/2018

    E' vero, il futuro societario e la possibile vendita dipende molto dalla promozione o meno: se andiamo in A Zamparini non vende, e ci prepareremo ad un altro campionato tipo quello dello scorso anno: 6/7 allenatori, 2/3 Ds, qualche giocatore fuori rosa, vendita di chi ha un minimo di mercato e arrivo di gente sconosciuta che magari non metterà mai piede in campo... film già visto. Contenti voi...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *