FIGC

Violazione protocollo anti-covid
ammenda per la Casertana

Violazione protocollo anti-covid: ammenda per la Casertana

Stangata per la Casertana che dovrà pagare un’ammenda per la violazione delle norme anti-covid. Inibito, inoltre, anche il Presidente Giuseppe D’Agostino per 18 mesi.

La nota della FIGC:

Il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare ha accolto entrambi i deferimenti del Procuratore Federale nei confronti della Casertana per violazioni al protocollo federale in materia di Covid. Al club è stata inflitta in totale un’ammenda di euro 26.000,00 (10 mila per il primo deferimento e 16 mila per il secondo).

 

Inoltre inibizioni ed ammende sono state inflitte a Giuseppe D’Agostino, Camillo Agnano e Dario D’Onofrio.


NEWS DI GIORNATA

CORRADO E CRIVELLO DA VALUTARE: LE ULTIME DALL'INFERMERIA

 

IL PRESENTE, LA TRIESTINA E I RICORDI. MUTARELLI RACCONTA A FP.IT

 

"FERRERO SOGNA PALERMO. PRONTO GRANDE PROGETTO TECNICO"

 

PALERMO, CON FILIPPI UNA MARCIA DA PROMOZIONE





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *