QUI PADOVA

Pinzi: «Palermo? È difficile
Lotteremo per i tre punti»





Le parole di Giampiero Pinzi, centrocampista del Padova, in vista della sfida contro il Palermo


LEGGI:


 

«Fisicamente non sono al meglio ma quando vengo chiamato in causa cerco sempre di dare una mano! Quando stai fuori non ti fa piacere, anche perché a 36 anni hai bisogno di giocare per essere ed entrare in forma e quindi spero di recuperare con gli allenamenti… Ad Ascoli con l’esperienza ho giocato 50 minuti dignitosi.

Lo screzio con Bisoli? Ormai quello che è successo è successo, ora pensiamo al presente e soprattutto al futuro perché dobbiamo risollevare questa situazione.

Foscarini ha le sue idee, è pacato e sta cercando di trasmetterci il suo pensiero. La squadra? Il gruppo è sempre stato il punto forte, e vogliamo continuare a dimostrarlo in campo. Obiettivi? Eravamo partiti per salvarci perché il campionato di B è difficilissimo, ora con la compattezza del gruppo dobbiamo dimostrare che possiamo farcela.

Col Palermo partita difficile ma non impossibile, dobbiamo giocare per vincere e possiamo farcela! Pensavo di poter essere utile per la squadra e il gruppo, e sono convinto di poterlo essere. Sia io che i miei compagni dobbiamo tirare fuori il 110%, più di quanto fatto finora! A Palermo con l’Udinese abbiamo vinto anche 7-0 quindi ho bei ricordi… Voglio aiutare il Calcio Padova e i suoi tifosi!».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *