UNDER 19

VIDEO - Che gol! Baby talenti
rosanero crescono


Uno degli aspetti più pregnanti del nuovo corso rosanero è l'attenzione al settore giovanile.

In tal senso la società guidata del presidente Dario Mirri è alla ricerca di uno spazio in cui far sorgere il nuovo centro sportivo del Palermo.

 

Intanto, come dimostra la rete di Samuele Tomasino, nella sfida terminata con il risultato di 1-1 tra SSD Palermo Under 19 e Parmonval, la società continua a porre l'accento non solo sulla prima squadra ma anche sui "campioni" del futuro rosanero






17 commenti

  1. Chi non salta è zamparini 32 giorni fa

    No,no, qua Dante non c’entra nulla. Il Cabarattista da Bagaglino è lei. Non confondiamo le acque. E poi basta con ste citazioni, per di più accostandole a quell’imbroglione. Lei non fa la figura del colto, ma del trombone. Il suo mentore neanche meriterebbe una citazione tratta dalla filosofia del budoir. Forse neanche Giordano e Paviglianiti basterebbero, e poi non avete memoria. La memoria è TUTTO. Non lo diceva lei? Distanza, Distanza!!!

  2. Bugia 32 giorni fa

    ....ovviamente dell' Inferno.....

  3. Bugia 32 giorni fa

    ....ovviamente sempre dell'ottavo cerchio ....

  4. Bugia 32 giorni fa

    @RubyRubacuori Diciamo che Dante avrebbe collocato Zampalesta, sicuramente, nell'ottavo cerchio, non sono sicuro se nella quarta, settima o decima Bolgia... Poi, presumibilmente, per offrir lui conforto, avrebbe collocato le vedovanze varie nella seconda Bolgia......

  5. Rubini 32 giorni fa

    Confondono Dante con Pippo Franco. Tanto è u stissu. Non ci si può credere! Via via distanza! Che fixo, che fixo, avere in tasca, un po' di milioni, da spendere in gelati patatine noccioline, ca zita ri Balloclose. Ballclose che fixo! Che fixo che fixo ma quant'è fixo quello lì, che bella la ddoccia cu l'acqua ru cannolo, che fixo, che fixo. Ps A pranzo mi trovate al Trionfale, bar sotto il mare (aperitivo da Vanni). Niente annacamenti, mantenere sempre la dovuta distanza. Passi lunghi e ben distesi. Via via!!

  6. chi non salta è zamparini 32 giorni fa

    @vedovoR. ah ah ha, tripletta e due volte. La sua insolenza non ha limiti. Ormai la considero come un valente cabarattista. Si aggiorni sulla riunificazione dei processi a carico del suo idolo. Lasci perdere il resto

  7. Aggregazione galattica lame rotanti 33 giorni fa

    E invece si ricorda male lo Zamparini Saltante (il Cavaliere inesistente?): tripletta di Kjaer al Milan e due vittorie consecutive contro la Juve a Torino, impresa riuscita soltanto al magico Palermo di Zamparini.

  8. bugia 33 giorni fa

    @Chi Non Salta È Zamparini scusa, forse hai ragione....è che se vedo poesia, penso ai nostri amici nostalgici, è un riflesso automatico.

  9. bugia 33 giorni fa

    @Ruby, Simplicio un gol come questo se lo sognava, magari lo potrebbe fare Silipo. Sveglia! Non siamo più nell'era Zampariana. Ma non si preoccupi, da adesso potrà declamare sui prodotti del vivaio della... Mirriese.

  10. chi non salta è Zamparini 33 giorni fa

    Ah ah ah ah ! Molto apprezzata questa piéce da Bagaglino. Del resto la residenza capitolina a qualcosa è valsa. Comunque non offendete la poesia accostandola a un indagato. Siamo alla blasfemia. Ci vuole contegno, un certo aplomb! Ce l’avete l’aplomb? Certo che no. E che diamine! PS non sapete un c’’’’! Siete scarsi e parlate, parlate, parlate.....

  11. Rubini 33 giorni fa

    Simplicio, Simplicio!!! 'Quando tocca la palla Simplicio, mi emoziono', così Zamparini. Si capisce, la poesia emoziona. Simplicio, un altro dei poeti del SUO Palermo, per tanto tempo LA poesia del Campionato Italiano. Grazie ad Aggregazione per il ricordo, di un tempo che mai più ritornerà. Poco contano i dettagli, i tabellini dei ragionieri elementari. Il rifiorire di tali gesta è un dolore che si 'rinovella' più forte e annulla i profili. Le figure si accavallano. 'Dolor che ’l cor mi preme già pur pensando, pria ch’io ne favelli' (Dante, Inferno - Canto XXXII).

  12. chi non salta è zamparini 33 giorni fa

    Naturalmente Kjaer non ha MAI (maiuscolo) segnato al Milan e in quella partita Ronaldinho segnò comunque su rigore dopo averne sbagliato un primo. Al solito, il nostalgico dell'era monarchica friulana che non ricorda NULLA del Palermo: che il Palermo ha vinto TRE volte di seguito a Torino con la Juve invece di due, che Kjaer è un dif. centrale invece che un terzino e poi, oggi quest'ultima perla (a proposito, segnarono Miccoli, Cavani e Simplicio). Insomma la nostalgia è solo personale nei confronti del monarca, perchè di quel Palermo, nell'immaginario del vedovo R. non vi è la minima traccia.

  13. Bugia 33 giorni fa

    Oh, ma per massacrare l'allenatore, tutti in fila.. Invece per commentare quello che fa 'sto ragazzo nessun commento. Andate a vedere su YouTube quello che sa fare, a me ricorda qualcuno che gioca in Spagna....

  14. chi non salta è zamparini 33 giorni fa

    @Bugia. Ma era proprio necessario stuzzicare le vedove in questo vergognoso rigurgito antirosanero? Uno, cita Amelia, quello che si è fatto uccellare da Mascara da 60 metri (se lo avesse fatto Ronaldinho, chapeau!) A proposito confermo che Kjaer non ha confermato le sue potenzialità dopo Palermo. Ma alcuni hanno problemi seri di comprendonio. L'altro si lancia in un elogio della Parmonval nel disprezzo dell'unica squadra che veste il rosanero a Palermo. All'abiura segue la denegazione. Non pensavo si potesse arrivare a tale infimo livello che è comunque ormai ben noto a tutti.

  15. Rubini 33 giorni fa

    1 a 1. Per la Parmonval chi ha segnato? Questo non capisco, per quale motivo non si dia alla ASD Parmonval (per nascita, prima Società Calcistica dilettantistica della Città) lo stesso spazio dedicato alla SSD in Palermo. Un mistero. Forza Forza Parmonval, Forza Forza Biancazzurri della Parmonval!! Su Parmonval, andiamo tutti a tifar, il footbal(l) è sempre il gioco più bel...

  16. Aggregazione galattica lame rotanti 34 giorni fa

    Wow, ringrazio per la dedica e ricambio subito con una controdedica: il rigore di Ronaldinho parato da Amelia sotto la Curva Nord. Nella stessa partita, vinta naturalmente dal magico Palermo, gol di testa di Kjaer, tale scarsone inconstante, sotto la Curva Sud...

  17. bugia 34 giorni fa

    Questo gol, poetico direi, lo dedicherei agli amici @RuBondi e @saLamelecchiGalattici. Forza Palermo!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *