LA SITUAZIONE

Vicenda Gentile: Foggia pensa di
non giocare domenica

Vicenda Gentile: Foggia pensa di non giocare domenica

«Se Federico decidesse di andar via perderemmo tutti, non escludo nemmeno la possibilità di non far scendere in campo la squadra domenica con il Palermo. Con Gentile affronteremo l’argomento a mente fredda, stiamo pensando di restituirgli la fascia di capitano che quest’anno non ha ancora mai indossato».

 

Con queste parole il direttore tecnico del Foggia Ninni Corda ha dichiarato a Il Corriere dello Sport la possibilità che la squadra pugliese non scenda in campo domenica prossima nella sfida contro il Palermo a causa della vicenda che ha riguardato il capitano dei rossoneri Gentile.


 

NEWS DI GIORNATA

 

CENTRO SPORTIVO, MIRRI: "DI PIAZZA CONDIVIDE IL PROGETTO. PASSAGGIO STORICO"

 

CENTRO SPORTIVO, LA CONFERENZA STAMPA DI DARIO MIRRI

 

IL PALERMO SI AGGIUDICA IL BANDO DEL COMUNE DI TORRETTA

 

PER ALMICI TEMPI LUNGHI. ATTESA LA RISONANZA

 

MIRRI: "PALERMO, COSÍ NON VA BENE. IMPARIAMO DAI NOSTRI ERRORI"





1 commento

  1. Palermoforever? 51 giorni fa

    Non giocare sarebbe come darla vinta ai delinquenti che hanno appiccato il fuoco all'abitazione del giocatore e della sua famiglia. Si potrebbe concordare col Palermo (che, sono sicuro, sarebbe solidale) il rinvio di 15'-30' del calcio d'inizio della partita. Per lasciare cmq un segno e non fare passare in cavalleria il vile atto perpetrato.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *