CURIOSITA'

Il viaggio incredibile di Martin
per rivedere la famiglia

Il viaggio incredibile di Martin per rivedere la famiglia



 

Sul Corriere dello Sport Salvatore Geraci racconta del viaggio di Malaury Martin per rivedere, con l'autorizzazione del Palermo, la propria famiglia e riportare a Palermo la moglie Bianca e i figli William e Leonardo. Siamo quasi a Pasqua, il centrocampista francese prenota un Suv per arrivare fino a Montecarlo e fare 3.300 km tra andata e ritorno.

 

LEGGI ANCHE

 

PALERMO, IN SERIE C SI CAMBIA: PERGOLIZZI VERSO I SALUTI

 

 NO, IL PALERMO IN SERIE C NON È UFFICIALE

 

 ARENA: «NON SAREBBE GIUSTO PROMUOVERE IL PALERMO»

 

 

Per mangiare, ha messo dei panini su un cestino per rifornirsi durante le sue soste agli autogrill dove riposava anche la notte per non lasciare mai l'auto. Una volta raggiunto Montecarlo non si ferma molto e riparte per Palermo con tutta la sua famiglia questa volta. Munito di autocertificazione, Martin arriva in Sicilia e attua il protocollo sanitario con l'ausilio dello staff medico comunicando all'Asp lo spostamento. Fatta la quarantena arriva anche l'esito dei tamponi, sono negativi. Missione compiuta. Martin ha ringraziato la società pubblicamente su Instagram: "E' il regalo più bello del 2020. Grazie al Palermo che anche in questa emergenza ha dimostrato di essere un top club".

 

Anche per Fernando Sforzini, che ha fatto arrivare a Palermo la compagna Sara e il figlio Marcello già sottoposti a quarantena e tamponi negativi. 


ALTRI ARTICOLI

 

• RIVOLUZIONE: SERIE B A 234,5 SQUADRE, PALERMO RETROCESSO

 

 • «CI SARA' UNA SELEZIONE NATURALE DI SQUADRE IN ITALIA»

 

• SIBILIA: «NESSUNO DANNEGGI LA SERIE D» (AUDIO)

 

• GHIRELLI: «RICORSI? CI DAREBBERO UN CALCIO NEL SEDERE»

 

• DA BERGAMO: "PRIMA DENIGRAVO PALERMO, VI CHIEDO SCUSA"

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• GUIDOLIN A FP.IT: «PALERMO CHE NOSTALGIA, MI MANCA MONDELLO»

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *