SCELTE

Verona-Palermo:
le probabili formazioni

Verona-Palermo: le probabili formazioni



 

Mentre l'ambiente intorno al Palermo è fomentato dalle ultime novità sulla cessione societaria, la squadra di Stellone si è isolata preparando il match di questa sera del "Bentegodi" contro l'Hellas Verona. Nonostante la sosta per alcuni dei giocatori è stata una settimana corta avendo potuto lavorare soltanto due o al massimo tre giorni con la squadra, ma come ha detto il tecnico rosanero in conferenza stampa, i nazionali non saranno lasciati fuori per essere stati in giro.

Le scelte saranno fatte in base alla condizione fisica e all'apporto che potrà dare in base alle caratteristiche dell'avversario.

 

Contro un Verona probabilmente d'attacco, sarà un Palermo che potrebbe ripresentarsi ancora con i quattro attaccanti.

Tra le assenze sicure quella di Aljaz Struna, tornato malconcio dal ritiro della sua Slovenia: al centro della difesa ci saranno Bellusci e Rajkovic con Rispoli e uno tra Mazzotta e Aleesami a completare il reparto davanti a Brignoli.

In mezzo Jajalo è sicuro del posto, mentre Haas è favorito su Murawski e Chochev. Sulle fasce ci saranno Falletti a destra e Trajkovski a sinistra con Nestorovski e Moreo al centro dell'attacco, con Puscas pronto a subentrare. 

 

Il Verona non si presenta bene psicologicamente, ma ha a disposizione tutti i titolari eccetto Colombatto. Nel 4-3-3 di Grosso Zaccagni e Crescenzi si giocano un posto come terzino destro, mentre potrebbe vedersi l'ex Dawidowicz in difesa o a centrocampo proprio a sostituzione di Colombatto.

In avanti Pazzini e Di Carmine sono in ballottaggio, sulle fasce Matos e Ragusa saranno sicuro del posto con Laribi a fare da collante tra centrocampo e attacco.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

VERONA: 4-3-3 - Silvestri; Crescenzi, Marrone, Caracciolo, Balkovec; Henderson, Dawidowicz, Laribi; Matos, Di Carmine, Ragusa.

 

PALERMO: 4-4-2 - Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic; Aleesami, Falletti, Haas, Jajalo, Trajkovski; Moreo, Nestorovski.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *