IL COMUNICATO

UFFICIALE - Catania, panchina
affidata a Francesco Baldini

UFFICIALE - Catania, panchina affidata a Francesco Baldini




Francesco Baldini è il nuovo allenatore del Catania.
L'ex tecnico del Trapani è stato scelto dalla società etnea per guidare i rossazzurri dopo l'esonero di Raffaele, che ha pagato il periodo di risultati deludenti della sua squadra nelle ultime settimane.

 

Di seguito il comunicato del Catania che annuncia il nuovo allenatore:

 

"Il Calcio Catania comunica di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Francesco Baldini, nato a Massa il 14 marzo 1974.

 

Dopo gli esordi da tecnico alla guida delle formazioni Allievi Nazionali e Primavera del Bologna, nel 2015 ha condotto il Sestri Levante alla vittoria dei playoff di Serie D. Nelle stagioni successive, il debutto in Lega Pro con la Lucchese e un’altra affermazione nei playoff di Serie D, con l’Imolese. Nel 2017/18, la Roma Under 17 guidata da Francesco Baldini si laurea Campione d’Italia e vince la Supercoppa di categoria. In seguito, le esperienze con la squadra Primavera della Juventus, nel 2018/19, e con il Trapani in B nella prima parte della stagione 2019/20.

 

“È un tecnico giovane, molto preparato e determinato, lo accogliamo con grande fiducia – spiega l’amministratore unico Nico Le Mura – e siamo certi che saprà sfruttare la preziosa opportunità che gli viene concessa in una piazza prestigiosa: Catania merita il massimo, tenendo conto dell’enorme affetto e della sincera partecipazione emotiva di decine di migliaia di persone.
Si tratta di una scelta condivisa con Joe Tacopina, con il quale sono costantemente in contatto per calibrare ogni intervento sulla squadra e sulla società tenendo conto del preliminare, dei passaggi opportuni in vista del closing e della necessaria programmazione futura. Al nuovo allenatore e all’intero staff tecnico della prima squadra rivolgo i migliori auguri di buon lavoro”.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *