CANEO

«Col Palermo tatticamente uguali
sarà confronto interessante»

«Col Palermo tatticamente uguali, sarà confronto interessante»




Parla Bruno Caneo.
L'allenatore della Turris è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Palermo, match particolare per il tecnico di Alghero avendo vestito la maglia rosanero da giocatore nella stagione 1981-82:

 

“Esperienze personali, ricordi importanti e bellissimi, però domani incontriamo una squadra importante e di rango. Sono curioso di vedere il rapporto che abbiamo con la prima partita casalinga contro una squadra importante. Sono curioso di capire cosa riusciamo a fare, come ci possiamo imporre e mantenere alte le prestazioni, cosa che per noi è importante”.

 

BARI
“Ci ha lasciato la consapevolezza che bisogna proseguire su questa linea, su questa mentalità, questa voglia di mettersi in gioco e di non nascondersi a giocare a calcio, di divertirsi, di proporre qualcosa di positivo per far magari entusiasmare un pò la gente che viene a vedere le partite. Non è che sia una missione, però in questo momento ritengo opportuno che la gente che viene al campo si debba divertire. Con tutta umiltà, poi, dico che noi non attacchiamo solo, ma difendiamo anche. Quindi, non è che siamo così sprovveduti. Giochiamo sempre la stessa partita, con la stessa mentalità, lo stesso impegno, la stessa vivacità”

 

PALERMO
“Confronto interessante per vedere queste due squadre come si possono affrontare e contrapporre. Tatticamente siamo uguali perché anche loro fanno un 3-4-3 come noi, sono una buonissima squadra, costruita per fare un campionato d’avanguardia e che piano piano stanno tirando su qualcosa di importante per proseguire nel campionato”.
 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *