Trapani, ufficiale l'arrivo di Machin: "Opportunità per crescere"




Arriva al Trapani dalla Roma in prestito temporaneo con diritto di opzione e contro opzione. José Machin Dicombo, detto “Pepin”, classe 1996, protagonista nella passata stagione della Primavera giallorossa vincitrice del campionato, vestirà la maglia granata e già ieri sera si è allenato con la squadra. Con queste parole, la società granata ufficializza l'approdo del centrocampista dalla Roma. Nato a Bata nella Guinea Equatoriale il 14 agosto 1996, è cresciuto nelle giovanili del Malaga per passare nel 2015 alla Roma, diventando titolare inamovibile della formazione Primavera, che si aggiudica il campionato 2015-16. Nella Nazionale del suo Paese d’origine ha debuttato nel novembre 2015 nella gara contro il Marocco per la qualificazione ai Mondiali 2018. Ecco le prime parole del giovane rinforzo di Serse Cosmi: “Il ruolo che prediligo è quello di mezzala, posso fare anche il regista e il trequartista. Ho scelto il Trapani perché il direttore Pasquale Sensibile mi ha parlato molto bene della squadra e le sue parole mi hanno convinto a scegliere Trapani prima di altre chance in serie B. Una scelta dettata anche dal fatto che qui c’è un allenatore come Serse Cosmi a cui piace giocare a calcio. Per me è un’opportunità per crescere - ha continuato Machin -. Aspettative? Spero di fare bene, fare vedere quello che penso sia il mio livello, mettendomi a disposizione del mister e della squadra, per raggiungere i nostri obiettivi”.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *