Trapani, ritorno al passato: la prima domenica contro il Novara di Boscaglia




Avrà inizio domenica 28 dallo stadio Silvio Piola di Novara l'avventura del Trapani che solo qualche mese fa ha sfiorato il sogno della massima serie. Un inizio che riporta i tifosi granata a rivivere le emozioni della prima  promozione in serie B della loro storia. Anche quest'anno la squadra allenata da Serse Cosmi cercherà di ripetere la grandissima stagione passata conclusa con la sconfitta in finale play off contro il Pescara di Massimo Oddo che ha infranto il sogno serie A della squadra trapanese. La stagione granata passa dunque da una delle squadre favorite per la corsa play off, il Novara del grande ex Boscaglia, l'allenatore che portò la società trapanese alla storica promozione nel campionato cadetto e anche di vecchie conoscenze della serie A, come Gianluca Sansone e l'ex Palermo e Catania Davide Lanzafame. Una partita non facile attende quindi i ragazzi di Cosmi che dovranno affrontare uno degli eroi della storia del Trapani calcio. La squadra trapanese potrà contare soprattutto sul neo acquisto Mihai Balasa, terzino destro cresciuto nelle giovanili della Roma nonché protagonista della storica promozione del Crotone nella massima serie. La partita che inaugurerà la serie B 2016/2017 sarà Spezia-Salernitana venerdì alle 20:30 che si disputerà allo  Stadio Alberto Picco di La Spezia.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *