Torino e Palermo tra i campioni di ieri e di oggi - Forza Palermo Calcio Giornale
CURIOSITA'

Torino e Palermo
Tra i campioni di ieri e di oggi

Torino e Palermo tra i campioni di ieri e di oggi



In attesa della prossima sfida di campionato del Palermo in trasferta contro il Torino, partita valida per la 27ª giornata del campionato di Serie A 2016/2017, vediamo qualche curiosità sul match.

 

Negli anni sia Palermo che Torino spesso sono state ‘’amiche’’ di mercato per lo scambio di numerosi giocatori.

 

Era la stagione 2007/2008 quando a Torino sbarcarono ben 5 giocatori rosanero, tra cui giocatori che in qualche modo hanno scritto la storia rosanero:

 

Simone Barone: ricordato soprattutto per aver portato un po’ di rosanero nella Coppa del Mondo vinta dall’Italia nel 2006, dopo tre stagioni con la maglia del Palermo lascia per andare in maglia granata nell’agosto dello stesso anno del mondiale. Con la maglia rosanero ha totalizzato 71 presenze e 5 gol.

 

Eugenio Corini: il ‘’Genio’’ non ha bisogno di descrizioni e presentazioni, a Palermo ha fatto la storia portando il club di Viale del Fante dalla serie B alla serie A e poi anche in Europa. Capitano rosanero per 4 stagioni, veste la maglia per il totale di 129 partite tra la B e la A segnando 25 reti. Sono invece 9 le partite nelle competizioni europee, uno solo il gol. Una delle cessioni tuttora più discusse quella dello storico numero 5 rosanero, che date le ‘’divergenze’’ con la società non ha voluto rinnovare un contratto che lo avrebbe legato al club siciliano per almeno un’altra stagione. Due stagioni invece con la maglia del Toro e l’ultima partita della carriera giocata proprio contro i palermitani. La sua avventura da allenatore del Palermo, come l’ultima da giocatore rosanero, finita per divergenze con la società.

 

Andrea Belotti: l’attuale capocannoniere della Serie A con 19 reti (insieme a Dzeko e Higuain) è forse uno dei maggiori rimpianti dell’ormai ex presidente Maurizio Zamparini. Arrivato nel settembre del 2013 quando il Palermo era in Serie B, il ‘’Gallo’’ totalizza in rosanero 62 presenze tra la B e la A siglando 16 reti, molte delle quali importantissime come la doppietta contro il Napoli del 24 settembre 2014 alla sua prima da titolare. In maglia granata è riuscito ad affermarsi fino a diventare uno degli attaccanti più forti del nostro campionato (forse anche per l’anno del gallo in Cina).

 

Alessandro Gazzi: sono state 4 le stagioni in cui il centrocampista ha giocato in maglia granata prima di venire a Palermo. 90 presenze e 2 gol con il Torino. Alla prima stagione con il Palermo (quella attuale) ha ad ora collezionato 18 presenze e 2 espulsioni.

 

Stefano Sorrentino: altro ex capitano, che però a differenza di Eugenio Corini ha prima vestito la maglia granata e dopo quella rosanero. Ex storico di entrambe le squadre con la quale ha militato per ben 4 stagioni (dal 2001 al 2005 con il Toro e dal 2013 al 2016 con il Palermo). 88 le presenze tra i pali granata e 117 tra quelli rosanero. In entrambe le avventure il portierone ha vestito le maglie sia nella massima serie che in quella cadetta.

 

Federico Balzaretti: nella rosa che ha portato il Palermo alla storica finale del 29 maggio 2011 contro l’Inter, l’ex terzino ha collezionato 159 presenze e 3 reti con la maglia rosanero. L’esperienza al Torino invece è durata dal 2002 al 2005 collezionando 94 presenze e 2 gol.

 

Matteo Darmian: uno dei giocatori più rimpianti a Palermo per le potenzialità emerse con la maglia granata e non con quella del Palermo. Appena 11 presenze per il terzino che in maglia rosanero ha offerto prestazioni poco convincenti. Un’avventura completamente diversa con il Torino e grazie anche alle indicazioni di Giampiero Ventura, ora CT della nazionale italiana, è riuscito a mettersi in mostra e maturare fino a diventare uno dei più forti terzini in Italia. 133 presenze e 3 gol tra la Serie A e la Serie B con il Toro prima di approdare in Inghilterra alla corte del Manchester United.

 

Kamil Glik: altro ex che come il sopracitato Darmian ha trovato più fortuna alla corte di Torino che in quella di Palermo. Sono 4 le presenze con la squadra siciliana nella stagione 2010/2011, nessuna delle quali in campionato, ben 171 invece con la maglia granata tra il 2010 e il 2016 siglando anche 13 reti. Il giocatore polacco è anche stato capitano del Torino per tre stagioni.

 

Afriyie Acquah: arrivato a Palermo nel 2010, il senegalese vestirà la maglia rosanero per 31 gare in campionato e 4 in Coppa Italia. Nessun gol per lui nell'esperienza siciliana. Passato a Torino nel 2015, come Belotti sarà un ex in campo nella sfida di campionato di domani alle 15. Sono attualmente 41 le presenze in maglia granata e 2 i gol.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *