MATCH IMPORTANTE

Tim Cup: col Cagliari
la prova del nove

Tim Cup: col Cagliari la prova del nove



Test importante per il Palermo stasera in Tim Cup nel terzo turno eliminatorio. Allo Stadio Olimpico di Torino i rosanero affronteranno il Cagliari, squadra di categoria superiore con giocatori di esperienza e qualità. Tedino, fino ad ora, ha avuto buone risposte da parte dei suoi giocatori, ma il Palermo ha giocato solo partite contro squadre di categoria inferiore. Nell'ultima gara, nel secondo turno eliminatorio della Coppa Italia, gli uomini di Tedino hanno superato egregiamente la Virtus Francavilla mettendo in pratica alcune idee del proprio allenatore.

 

Oggi la storia cambia: non si gioca in casa e gli avversari sono di tutt'altra forza. Quella di stasera sarà la prova del nove per vedere a che punto è la condizione della squadra e come se la può giocare contro una rosa di Serie A. Il match di stasera sarà importante per capire che campionato potrà fare il Palermo, perché l'obiettivo della promozione è stato conclamato più volte, ma dopo la stagione disastrosa dell'anno scorso, pretendere di fare un campionato di vertice non è così scontato. Tedino ha fatto ritrovare bel gioco ed entusiasmo, almeno da parte dei giocatori, grazie anche ad alcuni nuovi innesti di sicura elevatura come Coronado, Rolando, Bellusci e Pomini. Da decifrare le potenzialità, invece, dei vari Murawski, Gnahoré, Sziminsky e Dawidowicz. 

 

Il tecnico del Palermo vuole confermare l'undici vincente contro la Virtus Francavilla, ad eccezione di Coronado, il quale ha avuto un leggero infortunio e Tedino non lo vuole rischiare. Al suo posto ci sarà il polacco Murawski, che ha esordito con un gol domenica scorsa. Tanta curiosità, dunque, per questa partita, per vedere il nuovo Palermo contro un avversario di qualità superiore (il match sarà visibile su Rai Sport 1 alle 21:15) nella speranza che nessuno dei big, come Nestorovski e Rispoli, parta lasciando un vuoto difficilmente colmabile a un paio di settimane dalla fine del calciomercato.





5 commenti

  1. J. Sommerville 3 giorni fa

    Cagliari palesemente impreparato e In"banba"lato..... Black, non sei preoccupato per i sardi? Se in Serie A giocano come contro gli "Eccellenti", cosa ne sarà di loro? Comunque, contro il maldipalermo tre aspirine e passa tutto. Meglio guardare gli highlights di Southampton - Swansea.

  2. Siracusarosanero 3 giorni fa

    @blackmamba come sempre preciso, tre sconfitte e addio ZIO FESTER

  3. Claudio P. 3 giorni fa

    Aspettiamo di giocare con la Juve per avere un avversario attendibile

  4. AquilaRosanero 4 giorni fa

    Si infatti... Piu che prova del nove è una "prova e l'uavu"...

  5. Blackmamba 4 giorni fa

    Titolo COPIATO dal giornale di sicilia, per ciò che mi riguarda non è una prova del nove in quanto abbiamo giocato con il Bad, con il Monreale e con la Virtus squadra di quasi dilettanti. Stasera giochiamo a torino contro una mediocre squadra di serie A e sono convinto che faremo lo stesso ridere, il bello verrà con un campionato lunghissimo come la B e con una squadra incompleta e senza ricambi dove faremo ridere. Spero di potere chiamare ZIO FESTER questo pseudoallenatore che come da copione presto verrà esonerato, senza creare suscettibilità in qualche ILLUSO anche tra i giornalisti.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *