Tavecchio apre ai cinesi: "Ben vengano"

L'avanzata dei cinesi nel mondo del calcio è un tema che sta coinvolgendo sempre di più: sia dal punto di vista del mercato dei giocatori, che dalla compravendita delle società, fra le quali risulta anche il Palermo, almeno secondo quanto sostiene il presidente Zamparini. Ma questa situazione non preoccupa il numero uno della Figc, Carlo Tavecchio, che si esprime così in un'intervista all'Ansa. "Se sono preoccupato per l'avanzata della Cina nel calcio? Non sarà sempre così, so che anche in sede politica stanno valutando la questione. Se gli investimenti sono seri, legali e vengono fatti sul territorio nazionale, ben vengano: in questo momento abbiamo bisogno di risorse nel nostro sistema. Del resto - ha concluso il numero uno della Figc - mi pare che altri paesi europei avevano già avuto copiosi interventi stranieri e non è successo niente".  






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *