LE PAROLE

Tacopina: «Era una partita da
vincere, resta il rammarico»

Tacopina: «Era una partita da vincere, resta il rammarico»

«Nel primo tempo ho visto una squadra addormentata e invece era una partita da vincere. Nella ripresa i ragazzi si sono ripresi e siamo andati vicinissimi alla vittoria. Pazienza. Di fronte avevamo comunque un Bari tecnicamente ben dotato e assai agguerrito: resta il rammarico per quel rigore parato dal portiere alla fine».

 

Così il futuro proprietario del Catania Calcio Joe Tacopina - dalle colonne de La Sicilia - ha commentato il pareggio riportato ieri contro il Bari.


 

NEWS DEL GIORNO

 

BENE SANTANA E FLORIANO, FOLLIA SARANITI: LE PAGELLE

 

LA DURA LEGGE DEL CALCIO: IL CATANZARO BEFFA UN BUON PALERMO

 

BOSCAGLIA: "GOL PRESI DA NOSTRI ERRORI. OGGI EPISODI SFORTUNATI"

 

FLORIANO: "MERITAVAMO LA VITTORIA. USCIRA' IL NOSTRO VALORE"

 





2 commenti

  1. Aristarco Battistini 58 giorni fa

    Viri i niesciri 90 milioni, 60 di debiti e 30 per la promozione, ovviamente perchè ami la madrigola....hahahhahahah

  2. Cornelius 58 giorni fa

    Se il Bari, nel primo tempo, avesse fatto 3-4 gol, non ci sarebbe stato niente da dire. Accontentati, Joe, ma accura ... perché ti stai mangiando adesso tutti i miracoli della santa ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *