CONFERENZA STAMPA

Stellone: Non pensiamo alla
cessione. I nazionali ci saranno

Stellone: «Non pensiamo alla cessione. I nazionali ci saranno»



 

Roberto Stellone è stato il protagonista della conferenza stampa di oggi prima della partenza per Verona, dove domani sera ci sarà l'anticipo del "Bentegodi". Il tecnico rosanero ha parlato della partita e della condizione dei giocatori, soprattutto di quelli rientrati dagli impegni internazionali:

 

«Se un giocatore salta degli allenamenti per problemi fisici, difficilmente poi giocherà. Il caso delle Nazionali è diverso, rappresenterebbe quasi una punizione per chi viene convocato - ha detto Stellone dando una possibilità ai nazionali di giocare domani -. Qualcuno di loro giocherà e qualcuno no, ma non per un discorso legato agli impegni settimanali con la propria Nazionale. La protesta dei tifosi del Verona? A noi non dovrebbe cambiare nulla. Vedremo domani se avrà qualche influenza sui giocatori del Verona. Incontriamo una squadra che vive un momento di crisi ma non dobbiamo pensare a questo. Dobbiamo affrontare il Verona con la giusta determinazione. Non dobbiamo cullarci sul periodo che stiamo attraversando. Dovremo scendere in campo con l’intenzione di portare a casa i tre punti fin dal primo minuto. Servirà mettete l’attenzione di sempre».


LEGGI

CLOSING PALERMO, IL COMUNICATO DI FINANCIAL INNOVATIONS


 

CESSIONE SOCIETARIA

«Noi siamo concentrati esclusivamente sulla partita di domani, che ritengo fondamentale. ll discorso cessione non avrà alcuna influenza su quella che sarà la nostra preparazione alla partita».

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *