ALL'ATTACCO

Stellone subito
all'assalto

Stellone subito all'assalto



 

In conferenza stampa il tecnico Roberto Stellone non ha mostrato freni: alla domanda "chi gioca?" ha detto tutti gli undici giocatori che questa sera scenderanno in campo contro il Crotone al "Renzo Barbera". Tra questi, sia Puscas che Nestorovski, per la prima volta insieme dal 1'. 


LEGGI

Torna Ponte: «Zamparini ha abbassato le pretese economiche»


 

Un bel coraggio Roberto, all'esordio stagionale presentarsi con la doppia punta più Trajkovski in appoggio per un Palermo subito all'assalto della vittoria. Anche guardando a quello che sta succedendo fuori dal campo - si legge nel Giornale di Sicilia - Stellone sembra volersi giocare tutto e subito puntando su un Palermo d'assalto mettendo in campo una squadra che molti tifosi volevano vedere e giocando a carte scoperte.

 

Cambia il modulo e anche alcuni interpreti, in panchina vanno i palermitani Mazzotta e Pirrello, Salvi viene preferito a Rispoli. A centrocampo Haas e Murawski vincono il ballottaggio con Fiordilino e, come detto, Trajkovski sarà in appoggio a Nestorovski e Puscas. Stellone mette in campo una squadra offensiva, abbandona la difesa a tre usata per non prendere gol e punta solamente alla vittoria per risalire la classifica. Nella settimana d'allenamenti è tornato l'entusiasmo, ma solo una vittoria potrà far tornare il sorriso, quello vero.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *