Stellone: «Felice che le incomprensioni siano risolte» - Forza Palermo Calcio Giornale
CONFERENZA STAMPA

Stellone: «Felice che le
incomprensioni siano risolte»

Stellone: «Felice che le incomprensioni siano risolte»



 

Intervenuto in conferenza stampa il tecnico Roberto Stellone ha parlato della situazione del Palermo tornato in campo ad allenarsi dopo la sosta invernale con il match di domani sera contro la Salernitana e il mercato in piena attività:

 

«La ripresa è avvenuta come da programma. Si sono presentati tutti in gran forma senza aumento di peso perché in caso di qualche grammo in più c'era da pagare una multa e per fortuna nessuna l'ha dovuta pagare. Lo staff tecnico aveva lasciato a loro un programma d'allenamento da fare a casa. La squadra sta bene, a parte qualcuno che non ci sarà per squalifica o per infortunio: Mazzotta e Nestorovski non sono ancora disponibili, ne avranno per diversi giorni. Penso che per le prossime due-tre settimane non li vedremo in campo per evitare ricadute. Il campo d'allenamento non ci aiuta perché in questi giorni ha piovuto tanto».

 

VICENDE SOCIETARIE

«Ci siamo isolati come eravamo prima della partita contro il Cittadella. Negli ultimi giorni ci sono state incomprensioni per parole dette male, ma sono felice che il tutto si sia risolto e di poter continuare a lavorare con Foschi. La Salernitana? Vengono da una sconfitta in casa pesante, ma hanno cambiato allenatore e non hanno una certezza su come giocheranno. Siamo consapevoli che tutte le partite saranno battaglie perché giocheranno contro la prima in classifica. Prepareremo allo stesso modo tutte le partite. Non dobbiamo commettere lo stesso errore che abbiamo fatto l'anno scorso, ovvero pensare che abbiamo già vinto il campionato».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

ALTRI ARTICOLI

 

• CESSIONE PALERMO: E FOLLIERI CI RIPROVÒ

 

• PRESIDENTE, MA CHE FAI? SCONTRO TOTALE AL PALERMO

 

• FOSCHI FURIOSO: NON MI DIMETTO, MA SE FOSSE UNA COSA SERIA...

 

NASCE LA PALERMO FOOTBALL CLUB SPA, IL COMUNICATO

 

IL PRESIDENTE RICHARDSON E INSTAGRAM. FINE DELLE COMUNICAZIONI?






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *