LA VIGILIA

Stellone: «Domani sfida delicata
Importante fare i tre punti»

Stellone: «Domani partita delicata. Importante fare i tre punti»



Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Benevento, il tecnico del Palermo Roberto Stellone ha così parlato della gara:


LEGGI:

STELLONE: «IN CAMPO BISOGNA PENSARE A CIÒ CHE CI È SCAPPATO A FROSINONE»


«Domani il Benevento vorrà vincere la partita per avvicinarsi al Palermo. La vittoria scorsa al novantesimo gli ha dato qualcosa in più. Ha giocatori che permettono di cambiare più moduli anche se nasce da un 4-3-3. Noi abbiamo preparato due situazioni in base a come si schiereranno loro. Se loro si schierano con un 5-3-2 loro avranno più palleggio e noi dovremmo approfittare di altre situazioni. Ci saranno momenti in cui la squadra nostra dovrà rifiatare. Dovremo avere più precisione, ogni volta facciamo 19 tiri in porta e dobbiamo cercare di sfruttare di più le occasioni o su palla inattiva o da tiri da fuori. Se la affrontiamo con il piglio giusta sarà una partita dove si deciderà in duelli di singoli. È delicata come partita, fare i tre punti sarà importante».

 

NESTOROVSKI

«Segna meno, ma sta aiutando tanto la squadra, viene da una buona partita. È stato sostituito perché aveva fatto due partite in Nazionale. Gli manca solo il gol adesso».

 

QUESTIONI EXTRACALCISTICHE

«Penso sempre che le partite si possono vincere, pareggiare e perdere senza che le situazioni esterne possano pesare. Lo escludo e sono sicuro che domani la squadra scenderà in campo per aumentare il margine dalle dirette concorrenti. Quando faccio rivedere le partite i giocatori se la prendono per un movimento sbagliato di 30 centimetri, questo non dipende da situazioni esterne».

 

INFERMERIA

«Si è fermato e speriamo di riaverlo per Padova. Si è fermato anche Lo Faso, ha avuto un problema muscolare».

 

CLIMA ESTERNO

«Nelle due ore di allenamento non penso a nient'altro e così vedo che i giocatori fanno lo stesso. Anche se sono usciti tutti questi articoli e situazioni non ho visto alcuna distrazione e non pensa che la cosa avvenga nella partita».


IMMAGINE  NON SEGUI FORZAPALERMO.IT SU INSTAGRAM? CLICCA QUI


 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *