CONFERENZA STAMPA

Stellone: «Match aperto ad
ogni risultato, Falletti...»

Stellone: «Match aperto ad ogni risultato, Falletti...»



 

Vincere per continuare a sperare nella promozione diretta in Serie A: il big match di domani sera fra Benevento e Palermo sarà un banco di prova importante per capire le potenzialità dei rosa e mantenere il contatto con le prime due squadre del campionato. Lo sa bene il tecnico rosanero Roberto Stellone, che in conferenza stampa ha parlato della sfida contro la squadra di Bucchi:

 

«Affrontiamo una squadra forte che insieme al Verona era una delle candidate per la promozione diretta. Vengono da una vittoria importante come quella di Perugia e hanno un bravo allenatore. Hanno sia un bel gioco che delle individualità importanti. È un'ottima squadra così come lo siamo noi: lotteremo su ogni pallone con equilibrio, rispettando l'avversario ma sapendo che possiamo batterli. Sono convinto che, come abbiamo sempre fatto con le grandi squadre, risponderemo in maniera positiva».

 

PARTITA APERTA

«Sarà un match aperta a tutti e tre i risultati. Loro giocheranno per vincere, perché è una partita che per classifica e per l'entusiasmo può dire tanto. Per noi un'eventuale vittoria potrebbe essere importante».

 

GRUPPO E SINGOLO

«Falletti sta bene. Aleesami ha fatto una partita contro il Verona e lo stesso Mazzotta contro il Pescara ha offerto una bella prestazione. I ragazzi devono pensare al gruppo e il Noi deve essere anteposto all'Io. Chi pensa a se stesso pagherà le conseguenze».

 

ANTICIPAZIONI

«Niente formazione o modulo. C'è sempre da migliorare, perché qualche errore lo commettiamo sempre. Quando tutti giocano come si deve, spesso ottieni risultato positivo».

 

CONDIZIONE

«Ci siamo allenati bene, con entusiasmo dopo una vittoria importante. Consapevoli però che ancora nulla è stato fatto. Vince sempre la squadra che ha più testa e gambe fino all'ultima partita. Abbiamo recuperato quasi tutti e quindi ci avviciniamo alla fine nel modo giusto».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *