LA VICENDA

Stadio: Palermo-Comune
48 ore di fuoco

Stadio: Palermo-Comune, 48 ore di fuoco

Continua la vicenda stadio a tenere in ansia l'ambiente Palermo. Come riportato da Il Giornale di Sicilia, le prossime 48 ore saranno determinanti per dissipare la matassa che si è intrigata fra il Comune e la società rosanero.

 

Nella giornata di oggi - continua il quotidiano - la società di Viale del Fante ha in programma un incontro con la settima commissione consiliare. Oggetto dell'incontro sempre il costo di 341.150 euro legato alla consessione stadio che il Palermo reputa esoso.

 

Invece martedì è previsto un incontro sempre fra la dirigenza del Palermo e i capigruppo del Consiglio Comunale, per discutere ancora una volta di stadio.

Il pensiero sulla vicenda fra società e Comune è diametralmente opposto anche se il sindaco Leoluca Orlando ha rassicurato più volte che il Palermo giocherà al Renzo Barbera


 

ALTRI ARTICOLI

 

IL CANTICO DELLA PANCHINA

 

MERCATO PALERMO, SI ALLARGA IL CASTING PER IL NUOVO BOMBER

 

STADIO, ORLANDO RASSICURA MA IL PALERMO E' PREOCCUPATO

 

RICCIARDO: «A PALERMO MI SONO SENTITO UN GIOCATORE DI SERIE A»





1 commento

  1. Tifoso 141 giorni fa

    Spero prima o poi che qualcuno ricordi ai giocherelloni consiglieri che siamo in piena pandemia e che, probabilmente, si giocherà a porte chiuse o con pochissimi spettatori. Al Palermo serve solo un campetto e gli spogliatoi puliti , il Barbera lo utilizzerà più avanti.fatelo gestire intanto ai giocherelloni per giocare tra di loro scapoli e ammogliati, daranno spettacolo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *