DERBY IN FAMIGLIA

Michele contro papà Mario
A Palermo la sfida è Somma

GAZZETTA - Michele contro papà Mario. A Palermo la sfida è Somma



A Palermo già dalla scorsa settimana, l’ufficialità di Michele Somma in rosanero è arrivata nella giornata di ieri.

Difensore centrale arrivato dal Deportivo, il classe ’95 può anche giocare come terzino destro. Con l’assenza di Doda e Accardi per infortunio, contro il Teramo Roberto Boscaglia ha dovuto utilizzare Peretti a destra. Una prestazione non felice quella del classe 2000 e per questo il mister rosanero potrebbe decidere di non ripetere l’esperimento della scorsa domenica e magari dare spazio al neoacquisto Michele Somma.

 

La sfida contro il Potenza in programma domenica alle 15 allo stadio “Renzo Barbera” ha già un sapore particolare. Dopo la sconfitta contro il Teramo per il Palermo è arrivato il momento di mettersi subito in riga e cercare di recuperare. A poter dare una mano, lo stesso Somma, che sfiderà così il papà Mario, tecnico del Potenza.

«Michele Somma domenica vivrà l’esordio nella sua doppia sfida, contro il Potenza e papà Mario che su quella panchina proverà a fare uno sgambetto al Palermo e di conseguenza anche a suo figlio. Sarà il primo incrocio, non esistono altre sfide in famiglia negli annali, la cornice sarà il Barbera,il modomigliore per il difensore campano di esordire in rosanero –scrive la Gazzetta dello Sport­-. Che tocchi a lui sembra scontato: Doda si sta allenando ancora a parte, stessa discorso per Accardi».

 

Alla luce della sconfitta di domenica scorsa contro il Teramo, e dato l’esordio in casa, la sfida tra Palermo e Potenza si preannuncia già importante.


NEWS DI GIORNATA

TERNANA-PALERMO: CAMBIA L'ORARIO

 

PETTINARI TORNA AL LECCE. LE ULTIME

 

TEMPO, FATICA E FORTUNA: VINCERE IL GIRONE C È DURA

 

CALCIOMERCATO PALERMO: LUPERINI SI PUÒ...BATTERE LA CONCORRENZA

 

GDS - VECCHIO PALERMO, GIAMMARVA E L'INGANNO ALLA COVISOC


PALERMO-POTENZA, LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

 

ALTRI ARTICOLI





7 commenti

  1. Chi non salta è zamparini 20 giorni fa

    Il PALERMO del peggior presidente mai visto in viale del Fante vinceva per merito degli addetti ai lavori, ottimi professionisti tutti mortificati dal sultano, idolo del Master Troll che seguita a sparare min***te a ripetizione. Il PALERMO del Sultano va soprattutto ricordato per gli imbrogli amministrativi, come ha sancito la Suprema Corte (sez. terza) ciò che costituirà un ineludibile presupposto per la prossima condanna dell’inibito anche in sede di giustizia civile.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 21 giorni fa

    Il Palermo vinceva eccome, tra gare e giocatori straordinari durante la gestione di Maurizio Zamparini, il miglior Presidente della storia rosanero!

  3. Robert 21 giorni fa

    Prima di gridare al fenomeno sappiate che: intanto il deportivo la coruña non gioca nella Liga ma in secunda division, ed è retrocesso in secunda division b ( la nostra serie c) e in 2 anni che ha giocato li ha collezionato solo 24 presenze.non critico la società ma non hanno speso un centesimo per l'acquisto di un cartellino di un giocatore. E questa è la realtà dei fatti.

  4. Fabio 21 giorni fa

    Rubiniello il record di zanpalesta è imbattibile

  5. chi non salta è zamparini 21 giorni fa

    Il record di De Zerbi con Zamparini rimarrà ineguagliato per secoli. Noto un fermento di multinick da fare invidia ai troll più incalliti. Questo sito dovrebbe cambiare nome in Forza Troll

  6. Rubinaldo 22 giorni fa

    machissenefrega! basta ca vinciemu

  7. Pissi Pissi Bau Bau 22 giorni fa

    Vediamo quante sconfitte consecutive riusciamo a fare quest'anno ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *