CONFERENZA STAMPA

Soleri: «Contento di essere
rimasto»

Soleri: «Contento di essere rimasto»



 

Intervenuto in conferenza stampa dopo la seduta mattutina, queste sono state le parole dell’attaccante rosanero Edoardo Soleri:

 

“Sicuramente la magia dell’anno scorso ce la siamo portata dietro, abbiamo creato una cosa talmente bella che volevamo subito tornare insieme. Sono felice di aver ritrovato tanti compagni, conosciamo il mister e quindi partiamo avvantaggiati. Se dovesse arrivare qualcuno di nuovo lo accoglieremo benissimo”.

RISCATTO ESERCITATO E LUNGHEZZA CONTRATTI

“Questa è una domanda da fare al direttore, io sono felice di essere a Palermo, finchè sarò qui sarò felice. Ma questa domanda è più opportuna farla al direttore”.

CHE ANNATA TI ASPETTI

“Sono contento di essere riuscito ad avere continuità l’anno scorso, e sono contento di essere rimasto. So già come lavora il mister, per me sarà un’annata bella, spero che lo sia anche per il Palermo. Io cercherò di fare quello che ho fatto l’anno scorso, cioè aiutare la squadra”.

GOL DA SUBENTRATO

“Non mi sono dato una spiegazione, mi ha fatto piacere essere decisivo da subentrato. Magari dall’inizio ci ho messo un po’ a entrare nei meccanismi del mister, mi sento più a mio agio e cercherò di sfatare questo tabù.”

 

ESEMPIO PER BALDINI

“Io penso che in questo gruppo ci siano tanti esempi, io cerco di essere me stesso, il mister ha parlato bene di me perché non facevo pesare di entrare dalla panchina. Io cerco sempre di fare il massimo, con Felici e Silipo parlo spesso, sono romani come me. Io ho sempre detto a loro di allenarsi forte perché l’occasione prima o poi ti capita. Specialmente Andrea è cresciuto tanto nel finale, e infatti il mister lo ha fatto giocare”.

 

PASSAGGIO DALLA PRIMAVERA AL PROFESSIONISMO

“Sicuramente le esperienze fatte all’estero mi hanno fatto crescere a livello umano, adesso sono migliorato in tante altre cose, ora devo continuare a lavorare perché solo attraverso il lavoro si cresce.

 

BEST GOL DELLA SERIE C

“Quello che preferisco è quello con l’Entella, sia per l’importanza che per quanto sia stato bello. Se devo scegliere tra quelli candidati scelgo quello col Picerno.”

 

SE HAI SENTITO BRUNORI

“Si, abbiamo il gruppo e ci sentiamo sempre. Questa estate tutti mandavamo tantissimi video o foto. Con Matteo ci sentiamo spesso perché siamo amici, anche con Perrotta e Massolo.”

 

RITORNO BRUNORI

“è stato un giocatore importantissimo, è stato capocannoniere. Per me lui è un grande giocatore, la concorrenza fa benissimo e possiamo anche giocare insieme. Se arrivano giocatori come lui, ben vengano. Siamo tutti felici se dovesse tornare, lo aspettiamo.”

RUOLO DI ESTERNO O PUNTA

“Sicuramente io mi sento più punta, però anche esterno va bene. Il mister mi vedeva là, io posso fare ogni ruolo, mi adatto al massimo”.

I TIFOSI IN CORTEO IERI

“Ci ha fatto tanto piacere, già dai playoff ci hanno fatto vedere giocare per il Palermo, è stato incredibile giocare davanti a loro. Anche nei momenti difficili non sono mai mancati, ieri abbiamo avuto l’ennesima conferma di cosa è Palermo per i palermitani”.

LE PAROLE DI BALDINI

“Sicuramente noi crediamo molto in quello che dice il mister. Sappiamo che non è facile, ma attraverso il lavoro quotidiano possiamo provarci e dobbiamo sognare di raggiungerlo. Come dice il mister: bisogna crederci e speriamo di raggiungere questo obiettivo. Non ci spaventa”.

IL GOL CON L’ENTELLA

“Di sicuro è stato un momento bellissimo, c’era un po’ di sconforto ma lo stadio ci ha iniziato a credere. In quel gol ho sentito una esplosione, lo stadio ti fa uscire fuori ogni emozione. I playoff sono stati uno dei momenti più belli della nostra vita, si è creato qualcosa di magico”.

COME TI TROVI A PALERMO

“Palermo è bellissima, c’è tutto dall’arte al mare. I palermitani sono accoglienti, ho legato anche fuori dal calcio con tante persone, sono felice di essere rimasto per continuare a coltivarle e magari farne di nuove”.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *