CDA

Slitta la nomina di
Ponte a presidente

Slitta la nomina di Ponte a presidente

 

Oggi doveva esserci il passaggio di consegne da Stefania De Angeli ad Antonio Ponte come presidente del Palermo in occasione del Consiglio d'Amministrazione, ma il tutto è stato rinviato in attesa della firma sul bilancio.

 

Come riporta il Giornale di Sicilia, i fatti delle ultime due settimane con la quasi chiusura con Follieri e la mancata approvazione definitiva del bilancio hanno fatto slittare il passaggio di consegne. Il rendiconto dovrebbe essere firmato in data odierna durante il CdA odierno per poi sottoporlo all'assemblea dei soci in programma il 10 novembre, poco prima del limite massimo imposto dalla Covisoc.


LEGGI

FOLLIERI ROMPE IL SILENZIO: ECCO TUTTA LA VERITÀ


 

Infatti, se si superasse il 15 novembre senza il deposito del bilancio ci sarebbe una penalizzazione in classifica. La questione riguardante il bilancio - conlude il pezzo del Giornale di Sicilia - ha fermato tutti gli acquirenti, che rimangono in attesa. Anche la trattativa con Ponte sta vivendo uno stallo che solo l'approvazione di oggi potrà smuovere. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *