MUSUMECI

Sicilia blindata. Niente treni
in arrivo fino al 17 maggio

La Sicilia è blindata. Niente treni in arrivo fino al 17 maggio



 

Niente treni in arrivo in Sicilia, almeno fino al 17 maggio, da nessun'altra regione in Italia. Questa è la linea di Musumeci per quanto riguarda i trasporti verso la Sicilia. Si legge su Gds.it, c'è da capire se questo varrà anche per i collegamenti aerei e navali, ma sembrerebbe di si.

 

LEGGI ANCHE

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 

• TOTTI E DEL PIERO LIVE: "A PALERMO MICCOLI E AMAURI..." VIDEO

 

• E LA SERIE C SCRISSE ALLA D: LE 9 PRIME SARANNO PROMOSSE

 

• CORONAVIRUS, QUANTI PASSEGGERI IN AUTO? IL GOVERNO RISPONDE

 

 

La Sicilia resta blindata insomma, così come ha chiesto il presidente della Regione Nello Musumeci. Memori delle scene visto ad inizio marzo, con 40.000 persone arrivate in Sicilia da Lombardia, Piemonte e compagnie bella e delle continue e roventi polemiche che hanno accompagnato i trasporti e gli ingressi nell'Isola in tutta la "Fase 1", stavolta il governatore ha voluto mettere le cose chiaro fin da subito: per il momento, tutto rimane così com'è, nessuna apertura. Anche per non bruciare i sacrifici fatto e i numeri così bassi di contagi ottenuti fino ad ora.


ALTRI ARTICOLI

 

GRAVINA: «NON FIRMERÒ MAI LA MORTE DEL CALCIO»

 

FASE 2, ORLANDO AI PALERMITANI FUORI SICILIA: «NON TORNATE»

 

SCARCERAZIONE BOSS, ARRIVA LA STRETTA DEL GOVERNO

 

DIETROFRONT CONTE, DAL 10 MAGGIO TORNANO LE MESSE IN CHIESA

 

DA BERGAMO: "PRIMA DENIGRAVO PALERMO, VI CHIEDO SCUSA"

 

BERGAMASCO SI SVEGLIA DAL COMA A PALERMO: "MI TATUO LA SICILIA"

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *