GIUDICE SPORTIVO

Una squalifica per il Catanzaro,
stangata Tounkara

Una squalifica per il Catanzaro, stangata Tounkara



Sono stati resi noti i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la sesta giornata del girone C di Serie C. Per la sfida contro il Palermo al "Renzo Barbera" di domenica il Catanzaro perde Scognamillo, che nell'ultima sfida dei calabresi contro la Casertana ha ricevuto la decima ammonizione del torneo ed è scattata la squalifica. Stangata invece per l'attaccante della Viterbese Tounkara, reo di comportamenti offensivi nei confronti della terna arbitrale e squalificato per ben quattro giornate che gli faranno saltare anche la sfida contro i rosa di sabato 27 febbraio. 

 

Di seguito tutte le sanzioni del Giudice Sportivo nel girone C di Serie C dopo l'ultima giornata di campionato giocata: 

 

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE

TOUNKARA MAMADOU (VITERBESE) per comportamento offensivo verso gli ufficiali di gara. Dopo la notifica del provvedimento di
espulsione si avvicinava al quarto ufficiale, evitando il contatto fisico solo perché trattenuto dall'intervento di propri dirigenti, e rivolgeva al medesimo frasi irriguardose e minacciose (r.IV uff.).

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

RAINONE PASQUALE (TURRIS) perché dopo il termine della gara rivolgeva all'arbitro espressioni offensive.

 

 

CALCIATORI NON ESPULSI
 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (X INFR)

SCOGNAMILLO STEFANO (CATANZARO)
CALDERINI ELIO (CAVESE)
MENDES MURILO OTAVIO (VITERBESE)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)


MARRAS MANUEL (BARI)
NUNZELLA LEONARDO (VIRTUS FRANCAVILLA)
SIRIGNANO CIRO (PAGANESE)
ROMANO ANTONIO (TURRIS)






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *