SQUALIFICA

Serie B, Giudice Sportivo: un
giocatore rosanero squalificato

Serie B, Giudice Sportivo: un giocatore del Palermo squalificato



Terminato il 26° turno del campionato di SerieBKT, sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo.

 

Di seguito l’estratto del comunicato con i giocatori che salteranno le prossime giornate di campionato, tra questi, anche un giocatore del Palermo:

 

CALCIATORI ESPULSISQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

 

Ganz Simone Andrea (Ascoli): per avere, al 43° del secondo tempo, spinto un avversario facendolo cadere a terra, successivamente calpestava volontariamente la schiena del medesimo.

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

 

Da Cruz  Alessio  Sergio (Spezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Maggio Christian (Benevento): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Sampirisi Mario (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Umar Sadiq (Perugia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

 

Cistana Andrea (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Frare Domenico (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Marras Manuel (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Salvi Alessandro (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Settembrini Andrea (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

Volta Massimo (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *