RIUNIONE

Serie A, deciso termine ultimo
per la ripresa del campionato

Serie A, deciso il termine ultimo per la ripresa del campionato



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Giornata di riunione oggi per i venti club di Serie A in merito alle misure da prendere per l'emergenza Coronavirus. Il virus che sta mettendo in ginocchio il mondo intero ha portato anche alla sospensione dei campionati di calcio, e le compagini della massima serie hanno deciso in conference call il termine ultimo per la ripresa del campionato. 

 

La decisione è che si riprenderà entro e non oltre il 9 maggio, con la conclusione del torneo oltre il 30 giugno per permettere il recupero delle partite mancanti, oppure niente ripresa. Stessa decisione presa qualche giorno fa dalla Serie B, mentre la Serie D e la LND non si sono ancora espresse in merito ad un termine ultimo per la ripresa dei campionati. Le società di Serie A si riaggiorneranno, tuttavia, dopo la riunione di domani dei vertici UEFA, che decideranno le sorti del calcio europeo e detteranno le linee guida sui massimi campionati nonché su Euro 2020 che si avvia verso il rinvio. 

 

Per quanto riguarda invece le prese di posizione in merito ad altri argomenti "collaterali" come i diritti televisivi e i contratti dei giocatori, la proposta della Serie A è quella di posticipare tutte le scadenze a metà luglio tramite deroga delle norme attualmente vigenti. 







Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *