PARLA IL PRESIDENTE

Savoia, Mazzamauro: «Siamo noi
la squadra più forte del torneo»

Savoia, Mazzamauro: «Siamo noi la squadra più forte del torneo»



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK


Il Palermo continua a vincere ma il Savoia non molla. La compagine oplontina ha infatti battuto al "Giraud" con un sonoro 4-0 il Licata, prossimo avversario dei rosa, e il presidente dei campani Mazzamauro ha commentato il successo della squadra annunciando battaglia per la promozione fino alla fine:

 

«Oggi (ieri, ndr) abbiamo vinto ma penso ai punti che abbiamo lasciato per strada. Dobbiamo recuperare i punti che abbiamo perso: non spero nelle disgrazie altrui, guardiamo in casa nostra e spero che il match contro il Roccella sia stato un fatto isolato. Non ci possiamo più permettere neanche di pareggiare, dobbiamo fare 10 vittorie per centrare l’obiettivo. Penso che la nostra sia la squadra più forte del campionato, sarà guerra fino alla fine. Messina? È tra le quattro squadre più forti del campionato ma noi andremo lì per vincere».







3 commenti

  1. Francesco 70 52 giorni fa

    Il Palermo ha un vantaggio di 7punti.La squadra sebbene sempre macchinosa,riesce a vincere.Gli ultimi acquisti si stanno rivelando fondamentali.Floriano,Silipo e Lucca,sono tre ottime pedine.Pergolizzi adesso ha tanta scelta,qualora si arrivasse allo scontro diretto con questo margine di vantaggio,per il Savoia ci sarebbero poche possibilità.....

  2. Yes 52 giorni fa

    Domenica uno snodo importante. Loro a Messina noi a Licata, che magicamente ritroverà bomber e portiere. Potrebbe essere un rilancio del Savoia o seppellire questo campionato. Se dovesse o uscirne con vantaggio immutato chiaramente sarebbe un ulteriore schiaffetto a mazzamauro

  3. Yes 52 giorni fa

    Giocare contro un Licata senza il capocannoniere e senza portiere non è molto indicativo. Continueranno a dire di essere più forti anche dopo aver perso il campionato. Contenti loro

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *