FUTURO

Sarà un Palermo
con pochi palermitani

Sarà un Palermo con pochi palermitani



La prima stagione del nuovo Palermo si è conclusa con un primo posto in classifica. Il Giornale di Sicilia in edicola pone l'accento sul futuro della squadra in particolare all'addio dei palermitani.

In tal senso - scrive il quotidiano - mentre il mercato in entrara è in attesa, visto che altri campionati riprenderanno, quello in uscita sembra in parte delineato.

 

In questo senso per quanto riguarda i palermitani destinati a rimanere in squadra l'unica certezza è Crivello, mentre Accardi verosimilmente continuerà pure avendo sposato la causa rosanero non soltanto per una stagione.

Per altri calciatori - continua il quotidiano - l'esperienza con la maglia rosanero può considerarsi ai titoli di coda.

 

Ficarrotta, Corsino e Lucera dal primo luglio potranno trovarsi una nuova destinazione, Mendola tornerà ad indossare la maglia della Vibonese, mentre soltanto Ambro ha qualche chance di restare, vista la giovane età unita alla sua duttilità tattica.

Fra questi saluti c'è anche Rosario Pergolizzi che lascia la panchina rosanero dove il sogno resta Boscaglia. Intanto - conclude il quotidiano nostrano - che si possa creare un altro zoccolo palermitano appare inverosimile. 


 

ALTRI ARTICOLI

 

IL FUTURO E' AL SICURO

 

DA «ACCADE OGGI» A «RICORDI»: IL 29 MAGGIO DEL PALERMO

 

FINALE DI COPPA ITALIA, IL RICORDO DI NOCERINO

 

PASTORE RICORDA LA FINALE DI COPPA ITALIA

 

INSIEME PER PALERMO: SI CONCLUDE LA RACCOLTA FONDI

 

RIVOLUZIONE CALCIOMERCATO: DUE IPOTESI PER LE DATE

 






1 commento

  1. Palermoforever? 34 giorni fa

    Sogno Boscaglia? Chiamiamolo INCUBO ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *