PARLA IL CAPITANO

Santana: «Nessuno ci ha
regalato niente»

Santana: «Nessuno ci ha regalato niente»



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

L'attaccante del Palermo Mario Alberto Santana è intervenuto nella trasmissione Siamo Aquile su Trm. 

 

I tifosi si stanno comportando in maniera incredibile: questo deve dare ai ragazzi qualcosa in più. Il tifo qui a Palermo ha tanta passione ed ero sicuro che non avrebbe guardato la categoria: la gente fa sacrifici per seguirci e noi dobbiamo pensare a questo.

 

Sul cartellino rosso di Licata dalla panchina.

Peccato che non potrò giocare domenica (sorride ndr). Purtroppo sono andato un po’ oltre, ma sono momenti di tensione che possono accadere durante una partita.

 

Arbitri.

Credo che i direttori di gara sono un po' in difficoltà perché gli avversari si lamentano sempre e per un arbitro non credo sia facile dirigere una partita del Palermo. Più vai avanti e più noi siamo in cima alla classifica e quindi gli avversari devono cercare sempre il modo di attaccarci. Nessuno ci ha regalato niente, siamo il Palermo e chiunque vuole dimostrare tutto contro di noi. Come squadra cerchiamo sempre di non protestare con l'arbitro o di metterlo in difficoltà, anche perché la decisione è presa e quindi non si cambia idea.


 

ALTRI ARTICOLI

 

PALERMO, UN PASSO INDIETRO PER ANDARE AVANTI

 

GIUDICE SPORTIVO, ANCHE UN ROSA TRA GLI SQUALIFICATI

 

PALERMO-NOLA E IL CORONAVIRUS: LE ULTIME

 

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *