IL CAPITANO

Santana, il capitano che
ringhia dalla panchina

Santana, il capitano che ringhia dalla panchina

 

L'infortunio? Sì, è grave, ma Mario Alberto Santana non ci pensa a separarsi dalla sua squadra. Anche contro l'Fc Messina il capitano era in panchina ad aiutare Pergolizzi e spronare i giocatori in campo a dare tutto perché c'è un obiettivo da conquistare. 

 

Sulla Gazzetta dello Sport l'articolo è dedicato a lui: nonostante l'infortunio grave al tendine d'Achille Santana fa il leader in campo. Fabrizio Vitale fa notare come l'argentina resti un elemento fondamentale, soprattutto per lo spogliatoio. Presente negli allenamenti durante la settimana e la domenica, trasferte comprese, si siede in panchina e la sua voce si sente eccome. Il leader si vede anche in questo, la squadra dopo i festeggiamenti lo va sempre ad abbracciare perché tutti gli riconoscono le doti da grande capitano.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

ALTRI ARTICOLI


 

Nel calcio come nella vita: la violenza fa schifo

 

 

ForzaPalermo.it LIVE - La rassegna serale del 3 febbraio

 

«Abbatteremo quelle barriere»

 

 

«I soldi ci sono. Tifosi, state tranqulli»






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *