Adesso ci credo
un po' di più

Salvezza, adesso ci credo un po' di più



 

Sta per concludersi una settimana molto impegnativa per i rosanero. Guidati dalla verve data dalla vittoria in casa contro il Crotone, la squadra sembra aver riguadagnato il giusto ritmo lavorando sodo in vista della prossima sfida sempre in casa con l' Atalanta. I ragazzi di mister Lopez sono apparsi rinvigoriti grazie ai tre punti raggiunti tanto da lasciarsi andare anche in diverse dichiarazioni pro salvezza. Perché inutile negarlo, dopo la scorsa domenica ci crediamo un po' tutti. Ci siamo aggrappati alla prima vittoria ottenuta al Barbera per generare un nuovo senso di ottimismo che sembra aver invaso non solo i campi del Tenente Onorato ma proprio l' intera città. Città che è stata chiamata a non smettere di sperare e a lottare insieme agli undici che domenica scenderanno in campo contro i bergamaschi. La società infatti ha previsto riduzioni per le curve e prezzi speciali per gli under 18 in più anche gli stessi giocatori si sono uniti alla campagna per riportare i tifosi al Barbera, perché si sa l' unione fa la forza e rende la lotta ancora più facile. Unico muro importante da oltrepassare è la barriera creata dall' Empoli. La matematica di certo non è un opinione e ben otto punti di distanza dunque non sono pochi, ma uniamoci tutti e crediamoci insieme pronti ad urlare in coro "forza Palermo!"

 

Federica Manzueto






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *