Salerno: Non potevamo dare garanzie a Corini - Forza Palermo Calcio Giornale

Salerno: Non potevamo dare
garanzie a Corini

Salerno: Non potevamo dare garanzie a Corini

 

Nicola Salerno ha parlato a Radio Crc: “Dispiace per lui, è una persona seria. Ho visto che ha qualità, si era instaurato un bel rapporto. Avrebbe voluto un lavoro finalizzato in prospettiva ma in questo momento non potevamo dare garanzie sul futuro. Ci sono altri problemi da risolvere anche perché non abbiamo ancora alzato bandiera bianca. Ballardini? Ho lavorato con lui ed ho avuto esperienze positive. L’ho sempre tenuto in considerazione, ha rifiutato perché magari non è convinto della situazione“.

 

 






3 commenti

  1. Kmx 24/01/2017

    Penso che MZ sia nella migliore delle ipotesi un signore non più lucido attorniato da gente che ne approfitta, che crede di essere un grande intenditore di calcio, tanto quanto crede di essere un grande imprenditore, nella presunzione che i fatti sono come li racconti e che gli errori sono sempre colpe degli altri. In più è animato da un senso di ripicca verso la città e non mollerà finché non recupera il suo tornaconto. Ma per favore non parliamo di partite truccate che è un'altra cosa.. come distinguiamo sempre fallimento economico e sportivo.. per favore

  2. JOHNNY69 24/01/2017

    INFATTI NON POTEVATE DARGLI QUELLO CHE VOLEVA...IN POCHE PAROLE I GIOCATORI VERI PER SALVARSI...MA SIKKOME TU COME IL TUO DATORE DI LAVORO STATE SMOBILITANDO E NON VI INTERESSA SALVARVI.- MI AUGURO CHE L'UFFICIO INDAGINI, LA PROCURA DELLA REPUBBLICA, E LA PROCURA FEDERALE INDAGHI BENE XKE' C'E' PUZZA DI TRUFFA E DI PARTITE VENDUTE..EPISODI DI GOL REGALATI COME GLI SCIVOLONI DI ALCUNI CALCIATORI,PASSAGGI ARRETRATI SBAGLIATI, LISCI O CHISSA' QUANT'ALTRO VANNO MONITORATI...

  3. ovosodo 24/01/2017

    direi che il fatto che il palermo calcio sia fallito e' ormai un dato di fatto. mantenere quel briciolo di dignita' rimasta sarebbe un regalo ai tifosi

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *