POST GARA

Rossi: «Pensare partita dopo
partita, obiettivo importante»

Rossi: «Pensare partita dopo partita, obiettivo importante»



Il tecnico del Palermo Delio Rossi - a margine del deludente pareggio al Renzo Barbera contro lo Spezia - ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

 

Sul match.

Al di là di qualche errore abbiamo giocato per sessanta minuti discretamente, si sono viste cose interessanti. Dopo abbiamo perso le distanze con l’aggiunta della frenesia e della stanchezza che ha palesato i nostri limiti.

 

Sull'aspetto mentale.

La squadra risente di questa pressione immensa: molto probabilmente faremo i playoff e avrà la meglio chi giocherà con la mente libera. Quindi non è il caso di dare troppe pressioni a questa squadra.

Dobbiamo rilassarci giocando perché se stacchi l’interruttore non lo riaccendi più.

Anche a Livorno abbiamo sbagliato dei passaggi facili, specialmente nella fase finale dell’azione. Forse manca un po’ di lucidità o di autostima che magari in questo momento non c’è.

 

Infine, presente e futuro.

Ho visto una squadra che molte volte è andata sopra le righe sprecando troppe energie. 

Noi dobbiamo cercare di far bene queste ultime due partite: non è stato il massimo mettere la partita alle 12.30 il primo maggio perché si sa che il caldo possa incidere dal punto di vista tecnico e va a riflettersi sul gioco.

Soprattutto dobbiamo fare gruppo e pensare partita per partita perché ci giochiamo qualcosa di importante.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *