ESCLUSIVA

Zamparini e quella finale.
Delio Rossi a ForzaPalermo.it

Zamparini e quella finale. Delio Rossi a ForzaPalermo.it



 

Per analizzare l'attualità in casa Palermo abbiamo raggiunto telefonicamente Delio Rossi. Tra ricordi e futuro dell'ex tecnico rosanero, riportiamo quanto emerso.

 

Su Zamparini. «Sicuramente è un presidente sui generis e sempre presente, forse troppo. E’ molto innamorato del calcio e certamente anche del Palermo».

 

Sulle critiche all’ex presidente rosanero. «Per creare un futuro bisogna rispettare il passato. Zamparini ha fatto delle cose molto buone e - come capita ad ogni uomo - ha commesso qualche errore».

 

I ricordi. «Paradossalmente il mio momento più bello a Palermo coincide con quello più triste, la finale di Coppa Italia. Ero consapevole delle difficoltà con il presidente e mi sarebbe piaciuto lasciare il ricordo di una vittoria, un trofeo in bacheca.

Sarebbe stato il ricordo più bello che avrei lasciato perché ero già consapevole che sarei andato via».

 

Infine, un pensiero sul proprio futuro. «Qualcosa si è mosso in questi mesi ma bisogna trovare la situazione giusta, in modo che le mie capacità possano essere di aiuto alla società che mi sceglie».

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• FACILE: «IN QUESTA SETTIMANA ULTERIORI DETTAGLI SULL'OPERAZIONE»

 

• FOSCHI: «PUNTO SULL'ATTUALE ROSA, SOGNO DI CHIUDERE A PALERMO»

 

• ZAMPARINI, ECCO LA DATA DEL VERDETTO DELLA CASSAZIONE 

 

• TUTTE LE NEWS DEL CALCIOMERCATO INVERNALE 2019 LIVE






5 commenti

  1. G&G trucchi/tracchiggi Ball Close 68 giorni fa

    Ma quali sconfitte e retrocessioni, il Gruppo Inglese punta ai primi posti, CL in due anni! Così da riportare, intanto, 12/15mila spettatori sugli spalti del Barbera. Cu bighiettu a 2 Euro ahahahahah

  2. Blackmamba 68 giorni fa

    Buonasera, la commedia di viale del fante e la disillusione della stragrande maggioranza della tifoseria si nota anche dall'interesse che si ha per i media e i loro articoli. Io stesso non ho avuto neanche voglia di scrivere.... DISTACCO. Andare in A per ricominciare il giro con sconfitte e retrocessione, se questo è calcio non mi va bene, l'indagato eve togliere per sempre i suoi SPORCHI ARTIGLI dal Palermo, poi ricomincerò a sognare. Il Palermo oggi è solo una società ZOMBI in mano a un criminale calcistico, nulla di più .

  3. PinkBlack 68 giorni fa

    Tempi che furono come si suol dire, verranno sicuramente tempi migliori a facci r'aciddazzi, e speriamo che il Palermo prosegua a prescindere il suo percorso, che zamparini paghi ciò che ha da pagare e che certi pseudo tifosi commentatori compulsivi non mettano mai piede al Barbera (se mai lo hanno fatto).

  4. Ciaparàt 68 giorni fa

    Si, sì ... Dlin-Dlin for ever ... E per il dopo datevi alle sedute spiritiche ... Dlin-Dlin men ...

  5. AntiZampariniForEver 68 giorni fa

    Tempi che furono come si suole dire.....Aspettiamo questo mese nella speranza che la giustizia ci dia qualche risposta!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *