RISPOLI:

«Foschi ci sta aiutando tanto
Mi piacerebbe restare a Palermo»

«Foschi ci sta aiutando tanto. Mi piacerebbe restare a Palermo»



Protagonista della conferenza stampa di oggi, Andrea Rispoli ha parlato della mancanza di gol in questa stagione:

 

«Negli anni passati ho segnato diversi gol. In questa stagione non sono riuscito ancora a segnare ma questo non è un aspetto al quale penso. L’abbraccio con Foschi? Lui ci sta aiutando tanto ed è per noi una figura molto importante. Dobbiamo ragionare partita dopo partita. Adesso dobbiamo solo pensare al Cosenza».

 

FUTURO

«Del futuro parleremo a fine stagione. Sarei felice di restare a Palermo. Ho dimostrato sempre l’attaccamento a questi colori. Adesso sto bene e ho trovato la giusta continuità. Ora voglio essere più determinante e concreto. Non sono importanti i gol che segno o quanti assist faccio. La cosa più importante per me è quella di raggiungere l’obiettivo di squadra».

 

MODULI

«Abbiamo giocato con diversi sistemi di gioco. In ogni partita abbiamo dimostrato sempre un certo tipo di organizzazione, steccando al massimo un paio di partite. Nella mia carriera ho giocato più da terzino che da esterno alto. Giocare nella difesa a quattro non è per me un problema. Con Falletti l’intesa è buona».

 

STELLONE

«Il mister è molto bravo a tenere il gruppo unito. È stata molto importante anche la figura di Foschi nel periodo più complicato della stagione. Quanto accaduto nella scorsa stagione ha lasciato il segno. Tutti vogliamo raggiungere l’obiettivo che squadra, città e tifosi meritano. Le critiche fanno parte del gioco e personalmente sono sempre stato abituato a mettermi in discussione. Io cerco sempre di aiutare la squadra».

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *