CORRIERE DELLO SPORT

Rimborsopoli: chieste pene
severissime per La Penna e Co.

Rimborsopoli: chieste pene severissime per La Penna e Co

L'edizione odierna del corriere si sofferma slo scandalo "Rimborsopoli", scoppiato alla fine della precedente stagione calcistica che vede indagati sei soggetti tra arbitri e assistenti, tra cui anche l'arbitro della tristemente famosa finale di ritorno dei playoff tra Palermo e Frosinone, La Penna.
L'accusa chiederà per lui e per gli altri indagati (gli arbitri Pasqua e Ivan Robilotta, gli assistenti Manuel Robilotta, Fiorito e De Giovane) la pena massima, ovvero il ritiro della tessera. Ovviamente potrebbero essere irrogate sanzioni più leggere, ma se queste avranno durata superiore ai dodici mesi l'effetto sarà identico: tutti a casa.





2 commenti

  1. Gino 8 giorni fa

    LA PENNA , UN DELINQUENTE !

  2. Francesco da Treviso 8 giorni fa

    Irradiare!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *