LA DICHIARAZIONE

Riapertura, vaccino e cura
Parla viceministro Sileri

Riapertura, vaccino e cura. Parla viceministro Sileri



Dobbiamo lavorare sulla terapia, credo che quella sul plasma sia molto promettente. Servono più studi, bisogna investire nella ricerca. L'Italia ha un'opportunità unica di mostrare all'estero la bontà della terapia, se i risultati dovessero confermarla, come io penso. Penso che dal primo giugno ci sarà possibilità di spostarsi da una regione all'altra. E secondo me sarà possibile muoversi anche dalla Lombardia. Infine per quanto riguarda il vaccino serve più tempo, credo diversi mesi. Non sono ottimista in un vaccino entro fine anno.

 

Lo ha dichiarato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ospite nella trasmissione radiofonica “Circo Massimo” sulle frequenze di Radio Capital.


 

ALTRI ARTICOLI

 

• «CI SARA' UNA SELEZIONE NATURALE DI SQUADRE IN ITALIA»

 

• SIBILIA: «NESSUNO DANNEGGI LA SERIE D» (AUDIO)

 

• BINDA A FP.IT: «UNICA SOLUZIONE E' RIPRENDERE I CAMPIONATI»

 

• FASE 2, LA PREOCCUPAZIONE DI ORLANDO (VIDEO)

 

• U' PICCIRIDDU TORNA (QUASI) ALLA NORMALITA'

 

• GHIRELLI: «RICORSI? CI DAREBBERO UN CALCIO NEL SEDERE»

 

• DA BERGAMO: "PRIMA DENIGRAVO PALERMO, VI CHIEDO SCUSA"

 

• BERGAMASCO SI SVEGLIA DAL COMA A PALERMO: "MI TATUO LA SICILIA"

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• GUIDOLIN A FP.IT: «PALERMO CHE NOSTALGIA, MI MANCA MONDELLO»

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *