RASSEGNA STAMPA CORSPORT

Reggina ai piedi di Inzaghi. Il
Palermo sciupa e paga

Reggina ai piedi di Inzaghi. Il Palermo sciupa e paga

L'edizione odierna del Corriere dello Sport analizza il match di ieri con un titolo molto eloquente.
 
La cronaca del match racconta di un bellissimo colpo d'occhio al Granillo, con tanti tifosi ospiti. La Reggina parte forte e il Palermo risponde con un lungo possesso palla.
 
Il vantaggio di Fabbian non risveglia più di tanto i rosanero, che continuano con lunghi fraseggi sterili senza riuscire a bucare la difesa amaranto. Dopo le occasioni sprecate da Brunori e Di Mariano la perla di Menez indirizza il match, che non viene riaperto nemmeno dall'esp/
    /sione di Cionek. I rosa subiscono anche il 3-0 in superiorità numerica.
 
Come è ovvio, per Corini ci sarà tanto da lavorare per trovare la quadra ad una rosa che è stata rivoluzionata durante il mercato estivo.





2 commenti

  1. Blackmamba 31 giorni fa

    La situazione mi ricorda quando aspettammo Boscaglia, e senza amichevoli allenamenti, e tempo per apprendere i moduli, ci ritrovammo un mezzo disastro che in parte poi risolse Filippi. Baldini/Schettino poteva dire subito che voleva fare il VICE PRESIDENTE del Palermo e che non era interessato se non con prolungamenti di contratto pluriennali. Invece ci siamo ritrovati a inizio campionato con nove elementi in squadra che non avevano mai giocato tra loro e che ieri non sapevano cosa fare. La qualità della rosa è innegabile, ma ci vorrà tempo. Speriamo Corini abbia stoffa e polso per recuperare.

  2. Agg Egazione Galattica Lame Otanti 31 giorni fa

    Noto troppa negatività intorno alla EmiRRRiese Pecunia-Non-Olettiese: credo invece che questa gara sia soltanto l'inizio di un percorso di crescita, trasformazione e maturazione che porterà con calma la società in Serie A, promessa dal Presidente Tifoso in Gradinata sotto la Pioggia 'con certezza' già per la corrente stagione, e che sarà raggiunta con comodità consolidatrice nel Secolo XXII. #ci.siamo.quasi

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *