LE PAROLE

«Dedico il gol a mia nonna. Sono
contento del momento»

«Dedico il gol a mia nonna. Sono contento del momento»

Ecco le parole di Nicola Rauti dopo la vittoria del Palermo contro la Paganese.

 

“Dedico il gol a mia nonna che era siciliana e sarebbe stata felice di vedermi con la maglia del Palermo, purtroppo è venuta a mancare”.

 

CONTINUA

“Mi sto trovando bene e sono a disposizione del mister, mi fido molto dello staff tecnico”.

 

CLASSIFICA

“Noi chiaramente abbiamo avuto un inizio non facile per varie situazioni, nelle ultime partite sette punti sono importanti ma bisogna continuare così perché si saranno molte partite”.

 

UN INIZIO DECISIVO

“Sono venuto qui con grandi ambizioni sin da subito e sono stato fortunato nella sfortuna a poter giocare. Ora mi godo il momento che è più bello, una dedica speciale per i nostri tifosi che ci mancano”.

 

PARTITE RAVVICINATE

“Il dispendio energetico c’è e stamane abbiamo accusato un calo nel finale, ma è l’atteggiamento che fa la differenza”.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *